Contenuto sponsorizzato

Scivola e precipita una quarantina di metri in un canalone, grave un escursionista

E' successo intorno alle 14 lungo il sentiero 551, un percorso anulare che parte e arriva al rifugio Roda di Vael. L'escursionista è precipitato alla base di cima Mugoni

Pubblicato il - 24 settembre 2018 - 16:28

CAMPITELLO DI FASSA. Grave incidente poco dopo le 14 in Val di Fassa, quando un 53enne è scivolato in un canalone per ruzzolare una quarantina di metri.

 

E' successo lungo il sentiero 551, un tracciato circolare che parte e arriva al rifugio Roda di Vael nel gruppo del Catinaccio

 

Durante il percorso si transita alla base della cima Mugoni, un tratto che presenta un passaggio lungo un ripido canalone

 

E' in quel punto che l'uomo ha messo male il piede e quindi dopo aver perso l'equilibrio è precipitato per diversi metri, quasi una quarantina.

 

I compagni di escursioni hanno immediatamente lanciato l'allarme e sul posto si è portato il Soccorso alpino dell'area operativa Trentino settentrionale.

 

I soccorsi hanno interessato l'elicottero, che dopo un breve sorvolo per localizzare il ferito, ha calato sul luogo dell'incidente l'equipe medica e il personale tecnico.

 

I sanitari hanno stabilizzato e immobilizzato il 53enne che è stato poi verricellato a bordo. Il ferito, che nella caduta ha riportato diversi traumi e contusioni, è stato portato in elicottero all'ospedale Santa Chiara di Trento.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 settembre - 11:50

Al ballottaggio ci sono l'ex sindaco e l'imprenditore Zanin. Decisivo diventa quel 13% che è stato preso dal candidato dell'Svp che, per ovvi motivi, non può imparentarsi con ultra nazionalisti e figure vicine all'ultra destra. Intanto i nostalgici di Casapound salutano il consiglio: '' Siamo i fantasmi di una guerra che non abbiamo fatto, ma siamo i guerrieri di una pace durata troppo a lungo. Ancora qui ci ritroverete tra mille anni e mille anni ancora''

23 settembre - 19:32

Eletto per la prima volta nel 1995, è stato anche presidente del Consiglio comunale. Alle ultime elezioni comunali ha ricevuto 308 preferenze non sufficienti ad essere eletto. "Ora mi dedicherò alle mie passioni che vanno dalla scrittura, la poesia alla fotografia"

24 settembre - 11:32
Ci sono 1.704 persone in isolamento domiciliare e 55 di queste di ritorno da Croazia, Grecia, Spagna o Malta. Il territorio altoatesino sale a 3.386 casi e resta a 292 decessi da inizio epidemia coronavirus. I dati diffusi oggi
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato