Contenuto sponsorizzato

Si apre una voragine in piena via Giusti, autobus e macchine devono passare sul marciapiede

Al lavoro i tecnici di Dolomiti Energia e del Comune per capire cosa sia accaduto. La strada sarà uno degli assi dell'Adunata degli Alpini. Fosse successo tra 5 giorni i problemi sarebbero stati ancora maggiori

Pubblicato il - 06 maggio 2018 - 18:14

TRENTO. Fosse successo tra 5 giorni (quando cominceranno le parate e le marce, anche su quel tratto di strada) i problemi sarebbero stati ancora più grandi. Fortunatamente, se di fortuna si può parlare, è accaduto oggi: una voragine larga poco meno di un metro si è aperta in mezzo alla strada a poca distanza da un passaggio pedonale.

 

E' successo in via Giusti, a Trento, in una delle strade più trafficate della città dove, tra pochi giorni, si troveranno a sfilare gli alpini della 91° Adunata nazionale. La buca si è aperta, molto profonda, sull'asfalto appena sistemato e al momento nessuno si spiega come possa essere accaduto.

 

Voragine in mezzo alla strada in via Giusti

 

Al lavoro sul posto ci sono i tecnici di Dolomiti energia che stanno verificando se il problema è stato causato da qualche perdita dell'acquedotto cittadino. Sono presenti anche i tecnici del comune di Trento che stanno controllano i tombini e la rete fognaria della zona. Fino ad ora però, i vari controlli non hanno portato alcuna risposta. 

 

 

L'area dove si trova la voragine è stata transennata e sul posto sono presenti anche gli agenti della polizia locale per la gestione della viabilità. Il traffico è stato parzialmente deviato con il passaggio delle auto sui marciapiedi con non pochi disagi. In particolare, come si può vedere nel video, gli autobus sono costretti a salire per intero sul marciapiede e in caso di traffico sostenuto i problemi potrebbero aumentare notevolmente.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 aprile - 12:10
La strategia altoatesina sta funzionando e i dati della pandemia sono tra i più bassi d'Italia: ci sono anche tre persone in meno in terapia [...]
Ricerca e università
23 aprile - 11:43
Lo studio rileva la sopravvivenza dei virus sulle superfici ed evidenzia come la permanenza dipenda dalle condizioni ambientali e dalla tipologia [...]
Politica
23 aprile - 11:39
Nelle prossime ore il governatore Arno Kompatscher firmerà una nuova ordinanza che prevede di recepire tutte le misure nazionali oltre [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato