Contenuto sponsorizzato

Spaccia droga ad un minorenne. Arrestato un 19enne

L'operazione dei carabinieri. Denunciato in stato di libertà anche un 28enne trovato  in possesso di sostanza stupefacente 

Foto archivio
Pubblicato il - 16 gennaio 2018 - 08:46

TRENTO. Un 19enne orginario del Gambia e un 28enne originario del Senegal sono finiti nei guai a seguito dell'attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nei parchi cittadini portate avanti dai Carabinieri di Trento.

 

I due giovani, ieri pomeriggio in piazza Venezia, si sono resi responsabili di reati inerenti le sostanze stupefacenti; il 19enne è stato sorpreso poco dopo aver ceduto della sostanza stupefacente ad una persona minorenne, mentre il secondo, il 28enne, è stato trovato in possesso di un modesto quantitativo di sostanza stupefacente, ritenuta destinata allo spaccio al minuto.

 

Il ragazzo 19enne è stato immediatamente arrestato e a seguito della perquisizione è stato rinvenuto e sequestrato un ulteriore quantitativo di marijuana. Il giovane originario del Senegal, invece, è stato denunciato in stato di libertà. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 11 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

13 luglio - 05:01

L’assestamento di bilancio presentato dalla giunta Fugatti non convince, Rossi: “Pura propaganda, se poi non si stanziano i fondi le grandi opere rimarranno solo sulla carta, gli unici cantieri che sono stati avviati sono collegati alle opere pensate nella scorso legislatura”. Per gli imprenditori le chiusure domenicali provocheranno la fuga dei consumatori verso Bolzano e il Veneto

13 luglio - 11:40

Un dato che può essere considerato l'ennesimo campanello d'allarme. Sono 174 i tamponi analizzati nelle ultime 24 ore 

13 luglio - 10:28

Bologna e Perugia comandano la classifica rispettivamente per “mega” e “grandi” atenei. Unitn prima fra le università di medie dimensioni. Per elaborare la classifica il Censis ha tenuto conto delle strutture disponibili, servizi erogati, borse di studio, livello di internazionalizzazione, comunicazione e occupabilità, ma anche della gestione del lockdown

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato