Contenuto sponsorizzato

Spaccia droga ad un minorenne. Arrestato un 19enne

L'operazione dei carabinieri. Denunciato in stato di libertà anche un 28enne trovato  in possesso di sostanza stupefacente 

Foto archivio
Pubblicato il - 16 gennaio 2018 - 08:46

TRENTO. Un 19enne orginario del Gambia e un 28enne originario del Senegal sono finiti nei guai a seguito dell'attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nei parchi cittadini portate avanti dai Carabinieri di Trento.

 

I due giovani, ieri pomeriggio in piazza Venezia, si sono resi responsabili di reati inerenti le sostanze stupefacenti; il 19enne è stato sorpreso poco dopo aver ceduto della sostanza stupefacente ad una persona minorenne, mentre il secondo, il 28enne, è stato trovato in possesso di un modesto quantitativo di sostanza stupefacente, ritenuta destinata allo spaccio al minuto.

 

Il ragazzo 19enne è stato immediatamente arrestato e a seguito della perquisizione è stato rinvenuto e sequestrato un ulteriore quantitativo di marijuana. Il giovane originario del Senegal, invece, è stato denunciato in stato di libertà. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 novembre - 20:38

Sono 460 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 43 pazienti sono in terapia intensiva e 55 in alta intensità. Sono stati trovati 297 positivi a fronte dell'analisi di 4.323 tamponi​ molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 6,4%

26 novembre - 19:51

Mentre i contagiati comunicati da Fugatti e Segnana sono in costante calo, superati quasi ogni giorno dai guariti, il dato completo che comprende anche gli antigenici è meno rassicurante

26 novembre - 19:16

Il presidente ha fatto il punto sullo stato del contagio in Trentino spiegando che i dati sono buoni tranne quelli sulle ospedalizzazioni e le terapie intensive che sono in leggero peggioramento rispetto alla prossima settimana

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato