Contenuto sponsorizzato

Tenta di dare della droga ad un 17enne. Arrestato un 22enne dai Carabinieri

L'operazione è riuscita anche grazie alle segnalazioni dei cittadini e degli esercenti che hanno permesso ai Carabinieri un servizio mirato

Pubblicato il - 28 febbraio 2018 - 12:12

TRENTO. Stava cedendo della sostanza stupefacente ad un 17enne ma l'intervento dei Carabinieri ha permesso di fermarlo e arrestarlo. A finire nei guai è un 22enne, senza fissa dimora originario della zona sub sahariana.

 

L'intervento dei carabinieri, nel corso di controlli sul territorio, è stato possibile anche grazie alle segnalazioni fatte dalla cittadinanza.

 

Infatti, dopo le indicazioni ricevute da alcuni residenti e commercianti del centro storico, il Comando della Compagnia Carabinieri di Trento ha disposto un mirato servizio, svolto tanto da personale in abiti civile che con l’ausilio di pattuglie con i colori d’istituto, che ha permesso di arrestare in flagranza di reato il 22enne sorprendendolo all'interno del parco “San Marco” durante lo spaccio. La perquisizione ha permesso di recuperare la sostanza stupefacente oltre alla somma di denaro proveniente dello spaccio.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 gennaio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 gennaio - 13:32

Il presidente della Provincia, assieme agli altri rappresentanti regionali leghisti, ha fatto da apripista del Capitano e ha cercato di sfoderare tre provvedimenti ''immagine'' adottati in Trentino nel primo anno di governo. Sul bonus bebè ha ricordato orgoglioso che ''non vale per tutte le famiglie'' (sia mai che si faccia una cosa per tutta la comunità) ma ha finito per esagerare sui ''limiti''

19 gennaio - 12:21

Erano all’incirca le 6e45 di mattina quando un furgoncino, parcheggiato in un garage, ha preso fuoco. Per diradare la coltre di fumo che aveva invaso il piano interrato i pompieri hanno utilizzato dei potenti ventilatori 

17 gennaio - 19:46

L’associazione cacciatori nel mirino di Filippo Degasperi: “Com’è possibile che l’ex direttore dell’Ufficio faunistico della Pat ricopra il ruolo direttore generale dell’Associazione Cacciatori Trentini, mentre si trova ancora in aspettativa?”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato