Contenuto sponsorizzato

Fermato mentre spaccia, pizzicato con 700 euro, un coltello e una settantina di dosi di hashish

I carabinieri di Rovereto sono entrati in azione al parco lungo Leno destro, quando hanno notato un giovane, già conosciuto alle forze dell'ordine. A quel punto hanno svolto un servizio di osservazione e il 20enne gambiano è stato pizzicato mentre consegnava ad un altro giovane della sostanza stupefacente

Pubblicato il - 16 gennaio 2020 - 21:32

ROVERETO. E' stato trovato in possesso di 67 dosi di hashish, circa 43 grammi di sostanza stupefacente, e 100 euro. Nei guai un 20enne che ha patteggiato un anno e sei mesi con obbligo di firma a Trento. 

 

I carabinieri di Rovereto sono entrati in azione al parco lungo Leno destro, quando hanno notato un giovane, già conosciuto alle forze dell'ordine.

 

A quel punto hanno svolto un servizio di osservazione e il 20enne gambiano è stato pizzicato mentre consegnava ad un altro giovane della sostanza stupefacente.

I giovani sono stati immediatamente bloccati e il 20enne è stato trovato in possesso di 67 dosi di hashish (43 grammi circa) e 100 euro. Successivamente, i militari hanno eseguito anche la perquisizione all'alloggio di fortuna all’ex campo della frazione Marco, dove sono stati trovati altri 600 euro, un coltello e materiale per il confezionamento della droga.

 

A termine delle operazioni di rito, l’arrestato è stato trattenuto alle camere di sicurezza della Compagnia in attesa della direttissima, tenutasi nella mattinata odierna (patteggiato un anno e sei mesi con obbligo di firma a Trento), mentre l’altro ragazzo, identificato, è stato segnalato al Commissariato del governo quale assuntore di stupefacenti.

 

Continua incessante l’attività di prevenzione nella Vallagarina da parte dei carabinieri di Rovereto, che non si limita ai soli controlli su strada, ma tendono anche alla formazione di una coscienza sociale già nelle scuole, quotidianamente monitorate dai militari per tenere lontano i più giovani dalla droga. Numerosi sono poi gli incontri con studenti professori e genitori nelle scuole trentine.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 ottobre - 18:32

Il presidente della Provincia di Trento è parso ancora ottimista anche se rispetto a qualche giorno fa ha ammesso che qualche preoccupazione c'è. Ma sui ''pochi'' contagi nelle scuole (che pure in pochi giorni hanno raddoppiato le classi in quarantena) la responsabilità ha spiegato che è delle attività extrascolastiche: ''Questo è un tema. Stiamo riflettendo con l'Apss''

22 ottobre - 18:07
Sono stati analizzati 1.231 tamponi, tutti letti dal laboratorio di microbiologia dell'ospedale Santa Chiara di Trento, 153 i test positivi. Il rapporto contagi/tamponi si alza a 12,4%. E' stata sospesa l'attività di verifica tamponi ai laboratori della Fondazione Mach a causa dell'infezione che è arrivata nella struttura di San Michele
22 ottobre - 16:03

Si tratta di una coppia, tutti i colleghi sono stati sottoposti a tampone al laboratorio dell'Azienda sanitaria e sono risultati negativi. La Mach: ''E' la dimostrazione dell’efficacia dei protocolli antiCovid 19 adottati" ed interviene anche il direttore dell'Apss che ha precisato come il contagio non possa essere avvenuto all’interno dei luoghi di lavoro

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato