Contenuto sponsorizzato

Spaccio e consumo di droga davanti alla stazione. La Guardia di Finanza ferma due persone

 I controlli sono stati effettuati davanti alla stazione dei treni di Rovereto e nel vicino Piazzale Orsi. Denunciato un cittadino moldavo e segnalato al Commissariato un italiano

Pubblicato il - 17 October 2018 - 09:17

ROVERETO. Continuano i controlli della Guardia di Finanza di Trento con le unità cinofile per il contrasto allo spaccio e consumo di stupefacenti. A finire nei guai, questa volta, sono stati due uomini a Rovereto.

 

Durante un ciclo operativo di controlli antidroga i finanzieri hanno effettuato, in tarda serata di lunedì, dei controlli davanti alla stazione dei treni di Rovereto e nel vicino Piazzale Orsi.

 

Qui sono riusciti a sequestrare quindici grammi di marijuana a carico di un cittadino moldavo, residente a Rovereto, denunciato alla Procura locale per possesso di stupefacente a fini di spaccio e, successivamente, tre grammi di hashish a carico di un cittadino italiano, che li deteneva per mero consumo personale ed è stato quindi identificato e segnalato amministrativamente al Commissariato del Governo di Trento.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 luglio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
25 luglio - 20:11
Trovati 27 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 15 guarigioni. Ci sono 5 pazienti in ospedale, nessuno in terapia [...]
Cronaca
25 luglio - 19:34
La tragedia in val di Sole. Purtroppo un giovane è morto per un malore, nonostante le tempestive manovre dell'istruttore e l'uso del [...]
Cronaca
25 luglio - 18:37
Il sindaco di Pinzolo, Michele Cereghini: "Per fortuna non ci sono feriti. Adesso procediamo con la somma urgenza per la messa in sicurezza e per [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato