Contenuto sponsorizzato

Spaccio e consumo di droga davanti alla stazione. La Guardia di Finanza ferma due persone

 I controlli sono stati effettuati davanti alla stazione dei treni di Rovereto e nel vicino Piazzale Orsi. Denunciato un cittadino moldavo e segnalato al Commissariato un italiano

Pubblicato il - 17 ottobre 2018 - 09:17

ROVERETO. Continuano i controlli della Guardia di Finanza di Trento con le unità cinofile per il contrasto allo spaccio e consumo di stupefacenti. A finire nei guai, questa volta, sono stati due uomini a Rovereto.

 

Durante un ciclo operativo di controlli antidroga i finanzieri hanno effettuato, in tarda serata di lunedì, dei controlli davanti alla stazione dei treni di Rovereto e nel vicino Piazzale Orsi.

 

Qui sono riusciti a sequestrare quindici grammi di marijuana a carico di un cittadino moldavo, residente a Rovereto, denunciato alla Procura locale per possesso di stupefacente a fini di spaccio e, successivamente, tre grammi di hashish a carico di un cittadino italiano, che li deteneva per mero consumo personale ed è stato quindi identificato e segnalato amministrativamente al Commissariato del Governo di Trento.

 

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 30 settembre 2022
Telegiornale
30 set 2022 - ore 22:49
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
01 ottobre - 15:26
Nelle ultime ventiquattro ore, dicono le autorità sanitarie, sono stati registrati 13 nuovi ricoveri a fronte di 8 dimissioni: il totale dei [...]
Cronaca
01 ottobre - 15:26
Il nuovo mulino della struttura andrà a completare la gamma delle farine già prodotte dalla società cooperativa della Valle del Chiese [...]
Cronaca
01 ottobre - 12:50
L'uomo, in evidente stato di alterazione, ha seminato il panico nelle strade tra Onè di Fonte e San Zenone degli Ezzelini, nel Bassanese, dopo [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato