Contenuto sponsorizzato

Tantissimi interventi dei vigili del fuoco, allagato il sottopasso ferroviario

Il violento temporale che si è abbattuto nel corso della notte ha lasciato i suoi effetti un po' in tutto il territorio. Sono diversi corpi dei vigili del fuoco in azione tra allagamenti, caduta piante e altre attività

Pubblicato il - 21 luglio 2018 - 11:42

BORGO. Il violento temporale che si è abbattuto nel corso della notte ha lasciato i suoi effetti un po' in tutto il territorio. Sono diversi corpi dei vigili del fuoco in azione tra allagamenti, caduta piante e altre attività. Fortunatamente non ci sarebbero interventi particolarmente problematici.  

 

A Rovereto diversi i tombini divelti, mentre diversi alberi sono caduti in zona Pergine, Baitoni e anche nelle Giudicarie.

 

A Borgo Valsugana i pompieri di zona sono stati allertati intorno alle 6.30 per un allagamento al sottopassaggio della ferrovia lungo la strada provinciale 244 in zona industriale.

 

Il sottopasso della ferrovia allagato

Una squadra dei vigili del fuoco si sono portati sul posto per pompare circa 30 centimetri d'acqua, che rendeva pericoloso l'attraversamento del sottopassaggio. 

 

I pompieri hanno subito messo in sicurezza l'area e chiuso la circolazione per permettere di utilizzare la motopompa e abbassare il livello dell'acqua. 

 

L'intervento si è concluso nel giro di un'ora e la strada è stata riaperta al passaggio veicolare.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 settembre - 19:33

Sono 14 le persone che ricorrono alle cure del sistema sanitario, nessun paziente si trova in terapia intensiva ma 5 cittadini sono in alta intensità. Sono 5.402 i guariti da inizio emergenza e 556 gli attuali positivi. Nel rapporto odierno, giovedì 24 settembre, si specifica che 11 sono sintomatici e 1 caso è ascrivibile ai focolai scoppiati negli ultimi giorni sul territorio provinciale

24 settembre - 17:49

I tamponi analizzati sono stati 1.613. Oggi è stato individuato un caso di coronavirus alla scuola dell'infanzia della Sacra Famiglia di Trento

24 settembre - 18:12

Il giovane nigeriano ieri sera ne aveva già espulsi 21 ma da un secondo esame radiologico è risultato averne ancora è rimasto piantonato nel reparto di chirurgia, in attesa del processo per direttissima che si terrà non appena verrà dimesso dall'ospedale

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato