Contenuto sponsorizzato

Tiene la droga sul letto e all'arrivo dei finanzieri viene subito scoperto. Arrestato un 31enne di Trento

L'operazione condotta dalla Guardia di Finanza di Trento che ha perquisito il domicilio del 31enne in via Soprasasso

Pubblicato il - 31 ottobre 2018 - 09:16

TRENTO. Aveva messo le dosi di eroina sul letto e in altri posti della casa. In tutto 530 grammi di sostanza stupefacente assieme ad hashish e marijuana.

 

A finire nei guai, questa volta, è stato un 31enne di Trento. Ad individuarlo sono state le unità cinofile della Guardia di Finanza di Trento nel corso di un controllo nel centro cittadino.

 

I finanzieri si sono accorti che il soggetto, alla loro vista, si era comportato in maniera sospetta e si era allontanato. Ecco allora che lo hanno seguito fino al suo domicilio in via Soprassasso dove lo hanno controllato, eseguendo anche una perquisizione domiciliare.

 

Perquisizione durante la quale i finanzieri hanno subito trovato sotto letto del giovane delle dosi di eroina, che il soggetto aveva preconfezionato, e un bilancino di precisione; con l’aiuto di Apiol e Nabuco, i due cani antidroga delle Fiamme Gialle, l’appartamento è stato setacciato palmo a palmo e al termine del giro di perquisizione è stato trovato oltre mezzo chilo di eroina (530 grammi) e un paio di grammi di hashish e marijuana, oltre a tre ulteriori bilancini di precisione.

 

Inoltre, nella stanza da letto dello spacciatore, è stata trovata una borsetta con circa 6 mila e 500 euro, in tagli da 50 e 20 euro in contanti, di cui il soggetto non ha saputo giustificare la provenienza.

 

La sostanza e il denaro sono stati subito sequestrati e il 31enne è stato immediatamente arrestato per possesso di stupefacente a fini di spaccio e, dopo essere stato portato dai Finanzieri all’ospedale del capoluogo per accertamenti, a seguito di una dichiarata crisi di astinenza del giovane, è stato e condotto alle carceri di Spini di Gardolo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Trento.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 maggio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 maggio - 06:01

E questa emergenza Covid-19 ha portato in luce pregi e difetti della Dad. Una professoressa: "Stabilizzarsi tramite il concorso? In Trentino sembra che non sia possibile". La sindacalista Cinzia Mazzacca: "A rischio la continuità didattica in molte scuole della nostra provincia, un docente potrebbe trasferirsi in un altro territorio"

27 maggio - 11:18

In questi giorni sono stati contattati telefonicamente dalla Croce Rossa i primi utenti scelti nel campione rappresentativo per l'indagine Istat: “Tra la popolazione si è diffusa la convinzione che ogni privato cittadino possa prenotarsi, ma non è così. Saremo noi a chiamarvi”

26 maggio - 21:28

Una presa di posizione del critico d'arte che annuncia una querela per diffamazione nei confronti dei consiglieri provinciali del Pd. Sgarbi: "Offendono un anno di lavoro, il Caravaggio sarà a Rovereto. Nessuna 'magra figura', nessuna 'improvvisazione', nessuna 'politica degli annunci', nessuno 'smacco', nessuna 'ridicolizzazione', se non da parte di chi penosamente interroga"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato