Contenuto sponsorizzato

Trento, controlli antidroga nei parchi cittadini. Tra i fermati anche minorenni

Nel corso dei controlli, grazie all'ausilio delle unità cinofile, sono stati rinvenuti più di 60 grammi di sostanza stupefacente. Sono 15 le persone, dai 15 ai 37 anni, fermate e segnalate all'Autorità 

Pubblicato il - 07 June 2018 - 12:33

TRENTO. Ci sono anche minorenni tra le persone fermate ieri dai Carabinieri di Trento durante un servizio di controllo nei principali parchi cittadini perché assuntori di sostanze stupefacenti.

L'operazione si è svolta nel pomeriggio di ieri ed ha visto impegnati in totale 16 carabinieri, assieme al personale del Nucleo Cinofili di Laives e dalla relativa unità antidroga. Sono stati controllati i principali parchi cittadini: parco San Marco, parco della Predara e per finire piazza Dante.

 

Nel corso dei controlli, grazie all'ausilio delle unità cinofile, sono stati rinvenuti più di 60 grammi di sostanza stupefacente tra hashish e marijuana occultati nelle siepi dei parchi.


Sono stati inoltre sottoposti a controllo da parte dell’Arma dei Carabinieri una moltitudine di persone, quindici delle quali sono risultate essere assuntori di sostanze stupefacenti. Le quindici persone, tutte tra i 15 e i 37 anni sono state identificate e segnalate alla competente Autorità Amministrativa.

 

I quantitativi di sostanze stupefacenti rinvenute nella disponibilità degli assuntori ammontano complessivamente a 15 grammi di hashish, 1 grammo di cocaina e 20 grammi di marijuana.

Al termine del servizio, i minori sono stati affidati ai rispettivi genitori e si è proceduto agli adempimenti di rito in materia di sostanze stupefacenti.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
17 settembre - 18:37
Dalle urla sotto i gazebo alle promesse da ''ghe pensi mi quando vinciamo'' ne è passata di acqua sotto i ponti. Da quando Fugatti e la Lega [...]
Cronaca
17 settembre - 20:18
Trovati 29 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Registrate 39 guarigioni. Sono 17 i pazienti in ospedale, di cui 1 ricoverato in [...]
Cronaca
17 settembre - 19:22
A lanciare l'allarme una persona che, da valle, ha notato la vela tra gli abitati delle Sarche e di Pietramurata. Il 37enne è morto, troppo gravi [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato