Contenuto sponsorizzato

Turista austriaca esce dalla stazione di Trento e le rubano la bici con i bagagli

Il mezzo è stato ritrovato poco dopo dagli agenti di polizia. Era stato portato alla stazione Trento - Malè

Pubblicato il - 16 May 2018 - 09:21

TRENTO. Era arrivata a Trento in treno con la sua bicicletta con tanto di bagagli per fare qualche giorno di vacanza nella nostra provincia. Appena uscita dalla stazione, però, un ladro sfruttando un momento di disattenzione della donna, le ha rubato la bici.

 

Questo è successo lunedì pomeriggio ad una turista austriaca. Ovviamente a sparire sono stati anche tutti i bagagli che erano legati al mezzo e al cui interno la donna aveva tutto l'occorrente per qualche giorno di vacanza compresi i documenti e i soldi.

 

Immediatamente è stata avvisata la Polizia ferroviaria e una volante in zona. Le ricerche sono partite e dopo poco è arrivato l'esito sperato. Gli agenti, infatti, grazie anche alla descrizione precisa della bici rubata, sono riusciti a trovarla alla stazione di Trento Malé.

 

Il mezzo è stato riconsegnato alla turista austriaca che ha quindi potuto iniziare la sua vacanza nella nostra provincia.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 febbraio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 February - 15:19

Mediocredito Trentino Alto Adige è stata la prima banca in Europa a siglare il nuovo accordo sul Fondo Pan-Europeo di Garanzia, gestito dal Fondo europeo degli investimenti, società del gruppo Banca europea per gli investimenti, per veicolare le risorse europee e dare respiro alla aziende messe in difficoltà dalla crisi innescata dall'emergenza Covid-19

25 February - 12:42

L'annuncio era arrivato ieri dall'assessora Stefania Segnana. Riprenderanno gli inserimenti diretti nelle varie strutture sul territorio. Per le visite dei famigliari si stanno proseguendo gli incontri di confronto tra enti e istituzioni 

25 February - 11:30

Il titolare del pub Flambard, a Trento sud, è stato raggiunto da una multa e da un ordine di chiusura per 5 giorni. Dopo aver telefonato ai vigili urbani per sapere come comportarsi con i clienti che consumano le bevande fuori dai bar, ha riaperto ma per un giorno appena. "Non c'è una linea guida. Le forze dell'ordine agiscono con discrezionalità"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato