Contenuto sponsorizzato

Un dj da sballo, nasconde nel cibo per cani ecstasy e metanfetamina da spacciare durante la festa

E' successo durante un evento musicale molto partecipato da tantissimi giovani in Val di Non. Sempre nel corso della serata i carabinieri hanno inoltre segnalato quattro giovani per il consumo di hashish

Pubblicato il - 02 giugno 2018 - 13:02

CLES. Ecstasy e metanfetamina per assicurare una festa da sballo. Nei guai un dj, 49enne residente di Bologna, finito in manette.

 

E' successo nel corso di un evento musicale molto partecipato da tantissimi giovani in Val di Non

 

I carabinieri di Cles sono entrati in azione e dopo alcuni controlli, si sono concentrati sul dj. Gli uomini dell'Arma hanno chiesto all'uomo di poter ispezionare le valigie dell'attrezzatura. 

 

E qui arriva la sorpresa. Il 49enne aveva infatti nascosto delle sostanze stupefacenti e per essere sicuro di farla franca aveva ulteriormente occultato tutto tra il cibo per cani.

 

L'uomo è stato così arrestato dai militari. Sempre nel corso della serata i carabinieri hanno inoltre segnalato quattro giovani per il consumo di hashish.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 settembre - 18:26

Le lezioni fanno parte di un ciclo d’incontri durante i quali ragazzi sono stati coinvolti nel gioco "Politicando". Un esercizio a calarsi nel ruolo di chi governa il Paese. "Quest’anno il Coronavirus ha stravolto i nostri piani. Così, ci è venuta l’idea di portare la scuola in paese, di fronte a uno dei fondamenti della democrazia: il Comune"

18 settembre - 17:19

E' successo sul territorio di Strembo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, il soccorso alpino e i sanitari. L'uomo è stato trasferito in gravi condizioni all'ospedale Santa Chiara di Trento 

18 settembre - 17:37

Probabilmente innescato da un fulmine in località Vies a circa 1.600 metri di quota si trova in un luogo impervio difficile da raggiungere

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato