Contenuto sponsorizzato

Un escursionista trentino precipita per circa 5 metri, elitrasportato d'urgenza al Santa Chiara

Gravissimo incidentelungo il sentiero 233 in Val Scura sopra l'abitato di Caldonazzo, un 51enne residente a Borgo è precipitato per circa cinque metri. L'allarme lanciato dai compagni di comitiva

Pubblicato il - 28 aprile 2018 - 20:29

CALDONAZZO. Gravissimo incidente intorno alle 18 lungo il sentiero 233 in Val Scura sopra l'abitato di Caldonazzo, quando un uomo trentino di 51 anni, residente a Borgo, è precipitato per circa cinque metri.

 

L'uomo stava percorrendo la ferrata in compagnia di altre tre persone, ma a un certo punto ha perso l'appiglio per precipitare per diversi metri.

 

Immediato l'allarme lanciato dal resto della comitiva e sul posto si sono subito portati i soccorsi, compreso l'elicottero, e il Soccorso alpino dell'area Trentino centrale.

 

Gli uomini del soccorso alpino hanno stabilizzato l'escursionista e prestato le prime cure, prima dell'elitrasporto d'urgenza all'ospedale Santa Chiara.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.22 del 09 Dicembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

10 dicembre - 05:01

La nuova Giunta della provincia di Trento non ha mai nascosto la sua contrarietà per dei progetti ritenuti troppo ''calati dall'alto'' anche se il calo delle risorse pubbliche impone delle scelte. In Trentino, tra l'altro, ci sono poco quasi 70 Comuni con meno di 1.000 abitanti contro una quindicina in Alto Adige eppure Kompatscher ha scelto (e ottenuto di finanziare) una strada opposta a quella trentina

10 dicembre - 09:03

L'incidente è avvenuto ieri pomeriggio. Il giovane si trovava in Val Badia con altri amici per trascorrere una giornata sulla neve 

10 dicembre - 08:10

La donna è stata trasferita al reparto di rianimazione dell'ospedale Santa Chiara di Trento. Il personale della centrale operativa di Trentino Emergenza ha guidato gli astanti nelle prime manovre di rianimazione 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato