Contenuto sponsorizzato

Una serata stellare con il Muse, sulla Piana della Marcesina per ammirare pianeti e costellazioni

L'iniziativa promossa dal Muse per intraprendere un viaggio nel passato fino alle costellazioni e agli astri che illuminavano il cielo degli uomini di 13.000 anni fa

Pubblicato il - 31 luglio 2018 - 19:06

MARCESINA. La Piana della Marcesina, sede del Centro Preistorico Marcesina, rappresenta un luogo privilegiato per lo studio, la conoscenza e la divulgazione della preistoria dei territori montani, grazie alla presenza dell’insediamento preistorico di Riparo Dalmeri. Ed è proprio qui che sabato 4 agosto alle 20.30 sulla Piana della Marcesina storia e astronomia si incontrano in una serata stellare, un appuntamento unico ed emozionante, un incontro con la natura e la nostra storia più profonda. Dopo una breve passeggiata al chiaro di luna, un astronomo del Muse accompagnerà i visitatori in un viaggio tra pianeti e costellazioni con qualche curiosa differenza rispetto a migliaia di anni fa.

 

Osservazioni astronomiche guidate da un esperto Muse permetteranno di orientarsi nello spazio a noi visibile, per intraprendere un viaggio nel passato fino alle costellazioni e agli astri che illuminavano il cielo degli uomini di 13.000 anni fa. Durante la serata sarà possibile osservare, tra gli altri, i pianeti Giove, Marte e Saturno. Nel cielo risplenderanno le costellazioni del Sagittario e dello Scorpione, le due Orse, Cigno e Aquila, oltre alla maestosa Via Lattea.

 

Per quanto riguarda il programma della serata, il ritrovo è fissato alle 20.30 al Rifugio Barricata, sulla Piana della Marcesina, raggiungibile in auto da Grigno o da Enego. È possibile, prima dell’ora di ritrovo, cenare al rifugio (prenotazione consigliata al 327 686 0431). L’attività inizierà con una breve passeggiata, fino a raggiungere il punto panoramico da cui si osserverà il cielo. A partire dalle ore 18:30 e fino alle ore 24:00 la Strada degli Altipiani, che sale sulla Piana della Marcesina da Grigno, sarà percorribile liberamente senza necessità di richiedere il permesso al comune. Si consiglia di indossare un abbigliamento da montagna e di portare una torica o un frontalino. In caso di pioggia l'evento sarà annullato.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 settembre - 20:17
Restano basse le percentuali di residenti positivi nei comuni trentini fortunatamente molto lontane dalle soglie ritenute critiche. Ecco i dati dei [...]
Cronaca
18 settembre - 18:24
Ennesima manifestazione dei no-vax, no-pass, no-mask per le strade del capoluogo. I cori sono sempre gli stessi e anche gli interventi e molte [...]
Politica
18 settembre - 19:39
Nel 2017 Fugatti, riferendosi alla cannabis terapeutica, parlava del “fondamentale diritto dei pazienti di trovare all’interno del sistema [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato