Contenuto sponsorizzato

Un'esplosione e poi le fiamme alte diversi metri. Un camper distrutto dal fuoco

Sul posto si sono portati i vigili del fuoco volontari di Borgo Valsugana e i carabinieri. Tra le ipotesi lo scoppio di una bombola di gas 

Pubblicato il - 13 marzo 2018 - 09:18

BORGO VALSUGANA. Sono bastati pochi minuti perché ieri sera le fiamme avvolgessero un camper che si trovava in un parcheggio in zona cimitero a Borgo. L'allarme è stato dato poco prima delle 21 e sul posto si sono portate immediatamente i vigili del fuoco volontari di Borgo Valsugana assieme ad una pattuglia dei carabinieri.

L'intervento dei vigili è stato molto delicato perchè all'interno del mezzo, avvolto ormai da fiamme alte qualche metro, si trovavano delle bombole di gas. Secondo una prima ricostruzione la causa dell'incendio potrebbe essere stata proprio una bombola. Alcune testimoni, infatti, hanno riferito di aver sentito un paio di colpi e successivamente un boato.

 

Il mezzo, purtroppo, è andato interamente distrutto e un altro camper che si trovava accanto è rimasto danneggiato. Per fortuna al momento dello scoppio all'interno del camper e nelle vicinanze non erano presenti persone. Sull'origine dell'incendio sono stati avviati degli accertamenti.

Video del giorno
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 21.00 del 18 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 settembre - 06:01

Al momento dell'annuncio Ugo Rossi si è seduto al suo fianco. "Panizza uomo generoso, ha lavorato per l'autonomia e senza di lui non sarei nemmeno qui, non avrei raggiunto i vertici dell'amministrazione provinciale". Dopo il prossimo congresso tornerà ad essere un semplice iscritto

18 settembre - 19:26

Presentata il 10 settembre, a legislatura finita, la proposta decadrà automaticamente il 21 ottobre ma potrebbe bastare a far felice il mondo della caccia in chiave elettorale

18 settembre - 20:06

E' successo sopra il Lago di Cei. L'oggetto è stato spinto molto in alto, forse per riprendere il lago,tanto da essere stato avvistato dagli elicotteristi che lo hanno evitato ma hanno segnalato l'accaduto

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato