Contenuto sponsorizzato

Un'esplosione e poi le fiamme alte diversi metri. Un camper distrutto dal fuoco

Sul posto si sono portati i vigili del fuoco volontari di Borgo Valsugana e i carabinieri. Tra le ipotesi lo scoppio di una bombola di gas 

Pubblicato il - 13 marzo 2018 - 09:18

BORGO VALSUGANA. Sono bastati pochi minuti perché ieri sera le fiamme avvolgessero un camper che si trovava in un parcheggio in zona cimitero a Borgo. L'allarme è stato dato poco prima delle 21 e sul posto si sono portate immediatamente i vigili del fuoco volontari di Borgo Valsugana assieme ad una pattuglia dei carabinieri.

L'intervento dei vigili è stato molto delicato perchè all'interno del mezzo, avvolto ormai da fiamme alte qualche metro, si trovavano delle bombole di gas. Secondo una prima ricostruzione la causa dell'incendio potrebbe essere stata proprio una bombola. Alcune testimoni, infatti, hanno riferito di aver sentito un paio di colpi e successivamente un boato.

 

Il mezzo, purtroppo, è andato interamente distrutto e un altro camper che si trovava accanto è rimasto danneggiato. Per fortuna al momento dello scoppio all'interno del camper e nelle vicinanze non erano presenti persone. Sull'origine dell'incendio sono stati avviati degli accertamenti.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 settembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

16 settembre - 19:58

E' diventata un simbolo la canzone dell'Istituto comprensivo Trento 6 della Vela (contro il quale l'assessore Bisesti aveva annunciato approfondimenti) che parla di accoglienza, di rispetto, di amicizia di un parco giochi che non è di nessuno ma è di tutti e oggi è stata presentata all'inaugurazione dell'anno scolastico a 10 anni dal terremoto

16 settembre - 16:08

La deputata era stata al centro di numerose polemiche per aver votato la fiducia al Governo Conte. Il Patt, assieme all'Svp, aveva deciso per un'astensione benevola in attesa di capire l'intervento del Governo nei confronti delle autonomie

16 settembre - 18:16
L'incidente è successo intorno alle 14.15 sulla Marmolada, la persona è rimasta poi incagliata in un canalone a Punta Penia. Immediato l'allarme e sul posto si è portato il soccorso alpino. Difficile l'intervento della macchina dei soccorsi
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato