Contenuto sponsorizzato

Via Vicenza, da ottobre c'è il senso unico alternato per una frana. Gli automobilisti: ''Tratto pericoloso''. Gilmozzi: ''Situazione risolta entro la prossima settimana''

I guidatori lamentano la mancanza di un semaforo. Carotaggi sul terreno in corso

Pubblicato il - 13 December 2018 - 17:18

TRENTO. "I lavori finiranno la prossima settimana". L'assessore comunale ai Lavori pubblici Italo Gilmozzi si riferisce all'intervento per la sistemazione della parete di via Vicenza, franata nei giorni di maltempo dello scorso ottobre.

 

A poca distanza dalla curva di incrocio della strada statale 349 con via Montello, a lato della corsia in direzione piazza Vicenza, alcuni rami di alberi, massi e della terra sono scivolati sull'asfalto. L'ingombro sulla corsia è stato transennato e segnalato con dei cartelli e dei catarifrangenti. Per i mezzi è stato istituito un senso unico alternato.

 

Diverse, nonostante gli accorgimenti presi, le segnalazioni di automobilisti che lamentano "la pericolosità del tratto", "l'assenza di un semaforo" per la gestione provvisoria del traffico nel restringimento che si è venuto a creare e il perdurare del disagio. Proprio su quel tratto di via Vicenza a novembre si era inoltre verificato un incedente.

 

Gilmozzi assicura che la situazione è già stata presa in carico e che a breve il problema sarà risolto: "Siamo già all'opera, i lavori finiranno la prossima settimana - assicura - Si stanno facendo dei carotaggi, poi si continuerà con la sistemazione. Si finirà a brevissimo".

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
12 maggio - 20:36
Trovati 71 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 60 guarigioni. Sono 859 i casi attivi sul territorio provinciale
Politica
12 maggio - 20:12
Bocciata la proposta di Futura per consentire di riaprire all’aperto anche ai circoli dell’associazionismo. Zanella: “Resta l’amarezza, la [...]
Politica
12 maggio - 19:44
La Provincia intende acquistare 2,8 milioni di quote di Itas Mutua. Sono emersi dubbi, in particolare da parte di Onda civica, Partito [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato