Contenuto sponsorizzato

Violento frontale in galleria, tre auto coinvolte e sei persone ferite portate in ospedale

Gravissimo incidente nelle Giudicarie, quando si è verificato un violento frontale e un'altra auto coinvolta in galleria tra Ponte Arche e Tione.  E' successo lungo la strada statale 237 intorno alle 14, il bilancio è sei feriti, due trasferiti in elicottero all'ospedale Santa Chiara di Trento e gli altri a Tione

Pubblicato il - 31 ottobre 2018 - 16:27

PONTE ARCHE. Gravissimo incidente nelle Giudicarie, quando si è verificato un violento frontale e un'altra auto coinvolta in galleria tra Ponte Arche e Tione.

 

E' successo lungo la strada statale 237 intorno alle 14, il bilancio è di sei feriti, due trasferiti in elicottero all'ospedale Santa Chiara di Trento e gli altri a Tione.

 

La dinamica vede una vettura in direzione Tione invadere la corsia e scontrarsi frontalmente contro un veicolo in direzione Ponte Arche. Un'altra auto non ha poi potuto nulla per evitare l'impatto contro i mezzi già incidentati.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, cinque ambulanze tra Trentino emergenza e Croce rossa, i vigili del fuoco Bleggio Inferiore, il servizio gestione strade della Provincia e la polizia Giudicarie per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico. I soccorsi hanno inoltre attivato l'elicottero che è atterrato sul ponte Pià.

Violento frontale in galleria e tre auto coinvolte

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno messo in sicurezza l'area e isolato la zona per permettere l'intervento del personale medico. 

 

I sanitari hanno hanno prestato le cure del caso ai feriti che sono stati stabilizzati e quindi trasportati agli ospedale di Trento con l'elicottero e Tione in ambulanza.

 

Gravi ripercussioni sul traffico, completamente bloccato.per un paio di ore, mentre in questo momento è stata riaperta la viabilità.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 ottobre - 19:49

Purtroppo si registra anche un nuovo positivo a Cembra Lisignago dove si era sviluppato il più grosso focolaio legato alla popolazione residente che ha un rapporto dell'0,85% di positivi per residenti. Dato più alto nel comune vicino, ad Altavalle (1% di popolazione positiva). Altri tre comuni sopra lo 0,75%

21 ottobre - 20:14

La notizia è stata battuta da Reuters e ripresa in tutto il mondo. Il fatto sarebbe avvenuto in Brasile e la conferma arriva dall'Università di San Paolo

21 ottobre - 17:39

Tra i nuovi positivi, 71 presentano sintomi, 13 casi riguardano minorenni, dei quali 2 contagiati sono nella fascia di età 0-5 anni e altri 11 ragazzi si collocano nella fascia 6-15 anni, mentre 13 infezioni riguardano over 70 anni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato