Contenuto sponsorizzato

Voleva battere un record di profondità, ancora disperso un sub nel Garda. Le ricerche proseguono senza sosta

Partito dalla spiaggia del campeggio Garda a Limone nella serata di ieri, il sub sembra avesse l'obiettivo di arrivare a una profondità di oltre 300 metri. Al lavoro anche i vigili del fuoco di Riva e il nucleo sommozzatori di Trento

Pubblicato il - 14 ottobre 2018 - 17:34

LIMONE. Stava cercando di battere un record di profondità quando è scomparso. Continuano, imperterrite, le ricerche di un sub polacco disperso nelle acque del Lago di Garda all'altezza di Limone. Dalle 7 di questa mattina sono al lavoro con sub e motovedette il Nucleo sommozzatori di Trento, la Guardia Costiera oltre ai vigili del fuoco di Riva e la squadra nautica della polizia di Salò.

 

 

E' operativo anche l'elicottero fatto giungere da Varese per perlustrare le acque del lago dall'alto ma dell'uomo non c'è ancora traccia. 

 

Partito dalla spiaggia del campeggio Garda a Limone nella serata di ieri, il sub sembra avesse l'obiettivo di arrivare a una profondità di oltre 300 metri con uno scooter subacqueoDa quel momento non ha più fatto ritorno e già dalla notte scorsa sono in corso le ricerche. Un anno fa sempre un sub polacco, Waclaw Lejko, era morto mentre cercava di compiere un record al largo del porto di Tremosine non distante dal punto dove si è immerso ieri sera l'uomo scomparso.

 

 

 

 

I vigili del fuoco volontari di Riva del Garda sono impegnati nell'assistenza del nucleo sommozzatori che sta scandagliando i fondali

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 28 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
29 gennaio - 05:01
Sulla questione del personale sanitario no vax che ha ottenuto il green pass dopo essere guarito dal Covid è stato fatto un quesito al Ministero [...]
Società
29 gennaio - 08:50
Dante Armani aveva fatto crescere la propria attività fra orologeria, ottica e oreficeria. Gli amici: “Aveva sempre una parola gentile per [...]
Cronaca
29 gennaio - 08:15
Sono più di 24 ore che dell’80enne Marianne Sagmeister si sono perse le tracce. Nelle scorse ore diverse squadre dei vigili del fuoco e del [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato