Contenuto sponsorizzato

Sub scomparso, trovato il cadavere a quasi 300 metri di profondità nelle acque del Garda

  È stato ritrovato oggi il corpo di Adam Krzystof Pawlik, il sub polacco di 55 anni disperso nel Garda da sabato

Pubblicato il - 17 October 2018 - 17:43

LIMONE. Nulla da fare purtroppo per Adam Krzystof Pawlik, il cinquantenne sub polacco disperso nel Garda dal pomeriggio di sabato. Quest'oggi, dopo diversi giorni di ricerche, il suo corpo è stato individuato dal nucleo sommozzatori di Trento ad una profondità di quasi 300 metri.

 

Adam era titolare di un centro immersione ed era un sub molto esperto. Sabato era uscito dal campeggio dove si trovava per tentare probabilmente di record di profondità cercando di eguagliare quello stabilito da un suo amico. Si era immerso con uno speciale scooter subacqueo

 

Qualcosa, però, sembra essere andato storto. L'uomo, infatti, da sabato non era più tornato e le ricerche fino ad oggi avevano dato esito negativo. Per le ricerche sono state attivate diverse unità nautiche dei vigili del fuoco di Trento, il corpo di Riva del Garda, Guardia Costiera e Volontari del Garda.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 2 agosto 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
03 agosto - 17:10
Il Cai Veneto non lo mette in dubbio: il Green Pass rappresenta uno strumento utilissimo nella strategia di contenimento della diffusione del [...]
Cronaca
03 agosto - 20:15
Lo scontro è avvenuto al termine del cavalcavia di Ravina in direzione nord a Trento
Cronaca
03 agosto - 17:05
Le precipitazioni più abbondanti interesseranno i settori occidentali e saranno concentrate sui rilievi. La fase più intensa si avrà tra il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato