Contenuto sponsorizzato

Sub scomparso, trovato il cadavere a quasi 300 metri di profondità nelle acque del Garda

  È stato ritrovato oggi il corpo di Adam Krzystof Pawlik, il sub polacco di 55 anni disperso nel Garda da sabato

Pubblicato il - 17 October 2018 - 17:43

LIMONE. Nulla da fare purtroppo per Adam Krzystof Pawlik, il cinquantenne sub polacco disperso nel Garda dal pomeriggio di sabato. Quest'oggi, dopo diversi giorni di ricerche, il suo corpo è stato individuato dal nucleo sommozzatori di Trento ad una profondità di quasi 300 metri.

 

Adam era titolare di un centro immersione ed era un sub molto esperto. Sabato era uscito dal campeggio dove si trovava per tentare probabilmente di record di profondità cercando di eguagliare quello stabilito da un suo amico. Si era immerso con uno speciale scooter subacqueo

 

Qualcosa, però, sembra essere andato storto. L'uomo, infatti, da sabato non era più tornato e le ricerche fino ad oggi avevano dato esito negativo. Per le ricerche sono state attivate diverse unità nautiche dei vigili del fuoco di Trento, il corpo di Riva del Garda, Guardia Costiera e Volontari del Garda.

 

Contenuto sponsorizzato
Edizione del 26 settembre 2022
Telegiornale
26 Sep 2022 - ore 21:21
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
27 settembre - 17:45
Una donna ha denunciato ai carabinieri di Rovereto di aver subito una violenza durante una festa. Le indagini si sono servite anche delle immagini [...]
Cronaca
27 settembre - 17:31
L’escursionista si trovava con altre due persone 400 metri sopra il passo Falzarego, ha chiesto aiuto perché troppo stanco per proseguire
Cronaca
27 settembre - 17:57
Il grave episodio è avvenuto nell'ultimo fine settimana. Il 36enne è stato arrestato e dopo la convalida è stato trasferito in carcere 
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato