Contenuto sponsorizzato

Volevano andare in riva al lago ma sbagliano strada e si trovano impantanati con l'auto sulla spiaggia

E' successo ieri pomeriggio a Riva del Garda a pochi passi dal porto di San Nicolò

Foto: Gruppo FB "Sei di Riva Se"
Pubblicato il - 12 marzo 2018 - 10:35

RIVA DEL GARDA. Brutta esperienza ieri pomeriggio per due turisti di Verona che si sono trovati con la macchina impantanata sulla riva del lago di Garda con la necessità di chiamare il carro attrezzi e la polizia locale.

 

Il fatto è avvenuto a pochi metri dal porto di San Nicolò a Riva del Garda. I due veronesi hanno deciso di imboccare erroneamente una strada per arrivare in riva al lago senza però rispettare la segnaletica presente di area pedonale.

 

Arrivati a pochi metri dalla riva nel fare marcia indietro sono rimasti con le ruote bloccate. L'unica soluzione, dopo aver cercato di uscire dal pantano con l'aiuto di altri cittadini presenti, è stata la richiesta di aiuto ad un carro attrezzi e della polizia locale.

 

La vicenda si è conclusa con il recupero dell'auto ma anche con una multa per trovarsi con il mezzo in un'area pedonale.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 novembre - 12:56

La neve caduta in grandi quantità e appesantita anche da pioggia e temperature in risalita è instabile in molte zone. I tecnici: ''Al di sopra dei 2200 m circa gli abbondanti accumuli di neve ventata degli ultimi giorni sono instabili. Queste possono distaccarsi già in seguito al passaggio di un singolo appassionato di sport invernali e, a livello isolato, raggiungere grandi dimensioni''

18 novembre - 12:33

L'Azienda provinciale per i servizi sanitari: "Visite ambulatoriali e prelievi potranno subire qualche disservizio". Nel frattempo i sindacati Cgil, Cisl e Uil hanno proclamato un'assemblea sindacale per quanto riguarda le autonomie locali per venerdì 22 novembre dalle 9 alle 13 alla Sala della cooperazione in via Segantini a Trento

18 novembre - 12:38

Nel programma domenicale "Non è l'arena", condotto su La7 da Massimo Giletti, è andata in onda una discussione isterica sull'Alto Adige tra Vittorio Feltri e Michaela Biancofiore, decisamente poco utile alla causa della comprensione della realtà provinciale da parte del grande pubblico nazionale. Alla complessità si è preferita la cagnara, perché insulti e visi avvampati - conditi da gravi inesattezze storiche - fanno più audience

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato