Contenuto sponsorizzato

Anziano cade dal sentiero, finisce in mezzo alla strada e rischia di essere investito. Interviene l'elisoccorso

L'allarme è stato dato attorno alle 10 e sul posto si sono portati i vigili del fuoco, i soccorsi sanitari e gli agenti della polizia locale. La statale è stata chiusa

Pubblicato il - 17 luglio 2019 - 12:07

CARISOLO. Momenti di paura questa mattina sulla statale 239 all'altezza di Carisolo quando alcune auto in transito si sono trovate davanti sull'asfalto un uomo ferito.

 

Dalle prime informazioni si tratta di un 74 enne che stava percorrendo un sentiero sopra la statale alla ricerca di funghi. Ad un certo punto, però, l'uomo è scivolato ruzzolando giù per la scarpata fino al muro di circa due metri e mezzo di altezza che costeggia la strada.

 

Arrivato a ridosso della barriera, però, non si è fermato ed è caduto sulla carreggiata. L'allarme è stato lanciato attorno alle 10 quando alcuni automobilisti, di passaggio per quella strada, si sono trovati davanti il corpo del 74enne sdraiato sull'asfalto.

Sul posto si sono portati immediatamente gli agenti della polizia locale e i soccorsi sanitari. Da Trento è stato fatto alzare in volo l'elicottero con l'equipe medica che è poi atterrato a fianco la statale che per consentire i soccorsi è stata momentaneamente chiusa.

 

L'uomo ferito è stato elitrasportato al Santa Chiara. Gli agenti della polizia locale stanno portando avanti i rilievi per ricostruire l'accaduto e per escludere l'eventuale coinvolgimento di terzi nell'incidente.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 settembre - 05:01

Piazza Dante tergiversa, approfondisce in attesa di chissà quale illuminazione. La legge è stata licenziata a luglio, il Tar ha accolto i ricorsi di diversi esercizi commerciali a inizio settembre, ma ancora si decide di non decidere

26 settembre - 20:28

La vetta della classifica resta saldamente in mano al Nordest con Bolzano che si conferma prima e Trento al terzo posto. Belluno, invece, si piazza al 32esimo posto, penalizzato quasi in tutte categorie. Brilla, però, con 5 punti su 5, nella categoria Sicurezza e Legalità: un risultato migliore anche rispetto ai due capoluoghi del Trentino - Alto Adige

26 settembre - 21:01
La via sterrata è molto stretta e il conducente della vettura ha accostato per cercare di far passare il furgone. Nella manovra però l'auto è finita nella scarpata. In azione vigili del fuoco di zona e carabinieri 
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato