Contenuto sponsorizzato

Automobile sbanda e invade la corsia opposta: frontale in curva con un camion

Lo scontro tra una Panda e un autoarticolato sul tornante prima di Carano. Ferito il conducente della vettura

Pubblicato il - 04 gennaio 2019 - 17:17

TRENTO. Uno sbandamento e poi un forte colpo. Un brutto incidente tra un'automobile e un autoarticolato è avvenuto poco prima delle 16 sulla strada statale 48 in località Solaiolo, tra Anterivo e Carano.

 

Tutto è avvenuto in pochi attimi. Nello schianto sono rimasti coinvolti un autoarticolato di una ditta di Bolzano e una Panda, guidata da un sessantenne, anch'esso residente in Alto Adige.

 

Secondo una prima ricostruzione della dinamica l'impatto sarebbe avvenuto in maniera pressoché frontale sulla curva. La Panda rossa, con a bordo il sessantenne, avrebbe sbandato invadendo la corsia opposta, sulla quale viaggiava il mezzo pesante.

 

Quindi lo schianto. Il camion si è arrestato sul posto, mentre l'utilitaria ha terminato la corsa a bordo strada, verso l'interno della curva, addosso alla rete paramassi.

 

Sul posto sono arrivati i carabinieri e i vigili del fuoco volontari di Cavalese. I conducenti dei due mezzi sono stati soccorsi dai sanitari. Il sessantenne, ferito, è stato accompagnato all'ospedale dall'elicottero di Trentino Emergenza.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

30 novembre - 12:57

Il presidente del Mart Vittorio Sgarbi presenterà in conferenza stampa alla Camera un nuovo strumento tecnologico capace di fermare il virus sfruttando le particelle d'argento. "Membrana culture" è una pellicola che si può applicare alle superfici e che non necessita di interventi umani per essere sanificata. "Al museo di Rovereto la prima sperimentazione in Italia. Così i visitatori possono visitare in sicurezza"

30 novembre - 11:09

Nel bollettino quotidiano sulla situazione Coronavirus in provincia di Bolzano, l'azienda sanitaria comunica che ci sono stati 183 nuovi casi di positività, su un numero di tamponi effettuati piuttosto basso. L'indice contagi/tamponi rimane attorno al 18%, mentre terapie intensive e ricoveri aumentano. Nella giornata di lunedì 30 novembre entra in vigore, nel frattempo, l'ordinanza che dà avvio alle riaperture

30 novembre - 12:39

L’allarme è scattato nella notte, l’impatto fra la moto e l’automobile è stato violentissimo. Luca Belgrado è morto sul colpo, troppo gravi le ferite riportate, inutili anche i tentativi di rianimarlo

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato