Contenuto sponsorizzato

Aveva bevuto ed era sotto effetto di stupefacenti la donna che ha travolto tre motociclisti con l'auto

L'incidente era avvenuto sabato scorso a San Lorenzo Dorsino. Due dei turisti tedeschi che si trovavano in moto sono ancora in condizioni gravissime

Pubblicato il - 07 giugno 2019 - 18:37

SAN LORENZO DORSINO. Aveva bevuto ed era sotto effetto di stupefacenti la donna che sabato scorso ha causato un grave incidente centrando tre moto (QUI ARTICOLO) e ora rischia una condanna fino a sette anni di reclusione oltre alla revoca della patente di guida. Molto gravi, infatti, le accuse per la 40enne residente nelle Giudicarie Esteriori che poco dopo le 12 lungo la statale 421, a San Lorenzo Dorsino, in località Nembia ha colpito frontalmente una comitiva di motociclisti che stavano provenendo nella direzione opposta alla sua, invadendo la loro corsia. 

 

Rimangono nel frattempo gravissime le condizioni di due dei tre giovani tedeschi coinvolti. Alla donna sono state contestate oggi dagli operatori della polizia locale delle Giudicarie le violazioni riscontrate in fase di ricostruzione della dinamica dell’incidente stradale (lesioni stradali, guida in stato di ebbrezza e sotto l’effetto di stupefacenti).

 

Fondamentali per questo, oltre al rilievo sul posto, anche le testimonianze di alcuni turisti lombardi di passaggio sentiti nei giorni successivi grazie alla collaborazione delle polizie locali dei comuni di residenza, ed infine i risultati delle analisi dei liquidi biologici della donna.

 

 

Queste ultime hanno riscontrato ciò che era già stato ipotizzato al momento dell’intervento sul luogo del sinistro da parte della pattuglia della Polizia Locale che aveva cautelarmente già ritirato la patente alla donna. La donna rischia una condanna fino a sette anni di reclusione oltre alla revoca della patente di guida che, se condannata, non potrà conseguire nuovamente se non dopo un periodo di almeno 10 anni.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 novembre - 20:38

Sono 460 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 43 pazienti sono in terapia intensiva e 55 in alta intensità. Sono stati trovati 297 positivi a fronte dell'analisi di 4.323 tamponi​ molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 6,4%

26 novembre - 19:51

Mentre i contagiati comunicati da Fugatti e Segnana sono in costante calo, superati quasi ogni giorno dai guariti, il dato completo che comprende anche gli antigenici è meno rassicurante

26 novembre - 19:16

Il presidente ha fatto il punto sullo stato del contagio in Trentino spiegando che i dati sono buoni tranne quelli sulle ospedalizzazioni e le terapie intensive che sono in leggero peggioramento rispetto alla prossima settimana

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato