Contenuto sponsorizzato

Violento frontale tra un'automobile e tre moto: quattro centauri all'ospedale, uno è gravissimo

L'impatto sulla strada statale 421 all'altezza del lago di Nembia. Sul posto polizia locale, vigili del fuoco e due elicotteri sanitari

Pubblicato il - 01 giugno 2019 - 14:24

SAN LORENZO DORSINO. Paura sulla strada statale 421 a San Lorenzo Dorsino per un brutto incidente che ha coinvolto tre moto e un'automobile.

 

È successo sulla statale in località Nembia, vicino al lago quando erano da poco passate le 12. Secondo una prima ricostruzione si sarebbe trattato di un impatto frontale.

 

A scontrarsi sarebbero state un'automobile e tre motociclette (con a bordo quattro persone) che provenivano in direzione opposta a quella della vettura.

 

Sul posto, dopo l'allarme, si sono portati subito la polizia locale delle Giudicarie (che si sta occupando dei rilievi), i vigili del fuoco volontari di San Lorenzo e i sanitari, arrivati sul posto anche con due elicotteri.

 

 

A rimanere feriti nell'incidente sarebbero stati quattro centauri, sembra turisti stranieri. Un uomo (forse alla guida della moto o forse un passeggero) di 39 anni è stato portato all'ospedale Santa Chiara in condizioni gravissime. In pronto soccorso sono state portate altre tre persone. Secondo le prime informazioni la conducente dell'automobile invece sarebbe sotto choc, ma non sarebbe ferita.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 settembre - 05:01

I deputati Sutto e Binelli alle comunali hanno raccolto rispettivamente 45 e 113 preferenze, avrebbero dovuto tirare la volata ma alla fine sono stati trascinati in Consiglio dai candidati locali. Male le candidate sindache leghiste Cattoi ad Ala, Ceccato a Lavis e Parisi a Comano: nessuna supera supera il 30%

26 settembre - 08:24

Il maltempo che si è abbattuto in Trentino Alto Adige a partire da ieri pomeriggio ha creato molti danni e momenti di paura. A Merano un albero si è schiantato su alcune auto in movimento, una donna e un bimbo di 3 anni sono rimasti feriti. A Riva del Garda chiuso un tratto della Gardesana 

25 settembre - 19:10

Mascherina, barriere di plexiglass tra i tavoli e prenotazione obbligatoria: il Rifugio "Filzi" del Finonchio ha appena chiuso la stagione estiva, ma sta già lavorando per aprire a pranzo ogni sabato e domenica per i prossimi mesi

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato