Contenuto sponsorizzato

Bimba rischia di annegare in piscina, la salva Ahmed un ragazzo di 14 anni di Cles

Il giovane, di origine marocchina, quando ha visto la bimba sul fondo della piscina si è subito buttato ed è riuscito a tirarla su. La bimba è stata trasportata in elicottero al Santa Chiara 

Pubblicato il - 24 June 2019 - 09:12

TRENTO. L'ha vista sul fondo della vasca e subito si è buttato per prenderla e tirarla su. Si chiama Ahmed il ragazzino di origine marocchina che ieri pomeriggio è riuscito a salvare una bimba che ha rischiato di annegare nella piscina di Salorno.

 

Lui, viene raccontato su Il Trentino, vive con la propria famiglia a Cles e frequenta l'Istituto Enaip. Ieri si trovava in piscina con altri amici.

 

I momenti di paura sono iniziati attorno alle 5 di pomeriggio. La bimba, di origine egiziana, si trovava al lido assieme al padre ed era seduta a bordo vasca. Ad un certo punto ha perso l'equilibrio ed è caduta in acqua forse spinta per gioco da qualcuno.

 

La piccola non è però ancora capace di nuotare ed ecco allora che dopo aver cercato di rimanere a galla, è andata giù. Ahmed, richiamato dalle urla degli altri ragazzini, si è subito buttato ed è riuscito ad afferrarla e a portarla a galla. Poi sono intervenuti i bagnini che hanno aiutato il giovane e hanno soccorso la piccola. A quel punto le è stato praticato il massaggio cardiaco e la ragazza è stata rianimata.

 

Si è chiesto l'intervento dell'elicottero da Trento che ha portato la piccola, cosciente, al Santa Chiara. Le sue condizioni non sarebbero gravi.

 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
29 novembre - 20:12
Dalle prime ricostruzioni il ragazzo si sarebbe trovato tra il binario 1 e 2 quando è arrivato il treno merci. Sul posto le forze dell'ordine [...]
Montagna
29 novembre - 18:46
L’appello della blogger e alpinista Sara Lazzari per salvare l’ospedale che cura i bambini con l’asma: “Devo tutta la mia vita alla [...]
Cronaca
29 novembre - 18:28
La notizia è di queste ore e rimbalza sui siti e sui giornali svizzeri perché la richiesta era stata avanzata dal Paese Elvetico. Ma analizzati i [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato