Contenuto sponsorizzato

Bimba rischia di annegare in piscina, la salva Ahmed un ragazzo di 14 anni di Cles

Il giovane, di origine marocchina, quando ha visto la bimba sul fondo della piscina si è subito buttato ed è riuscito a tirarla su. La bimba è stata trasportata in elicottero al Santa Chiara 

Pubblicato il - 24 giugno 2019 - 09:12

TRENTO. L'ha vista sul fondo della vasca e subito si è buttato per prenderla e tirarla su. Si chiama Ahmed il ragazzino di origine marocchina che ieri pomeriggio è riuscito a salvare una bimba che ha rischiato di annegare nella piscina di Salorno.

 

Lui, viene raccontato su Il Trentino, vive con la propria famiglia a Cles e frequenta l'Istituto Enaip. Ieri si trovava in piscina con altri amici.

 

I momenti di paura sono iniziati attorno alle 5 di pomeriggio. La bimba, di origine egiziana, si trovava al lido assieme al padre ed era seduta a bordo vasca. Ad un certo punto ha perso l'equilibrio ed è caduta in acqua forse spinta per gioco da qualcuno.

 

La piccola non è però ancora capace di nuotare ed ecco allora che dopo aver cercato di rimanere a galla, è andata giù. Ahmed, richiamato dalle urla degli altri ragazzini, si è subito buttato ed è riuscito ad afferrarla e a portarla a galla. Poi sono intervenuti i bagnini che hanno aiutato il giovane e hanno soccorso la piccola. A quel punto le è stato praticato il massaggio cardiaco e la ragazza è stata rianimata.

 

Si è chiesto l'intervento dell'elicottero da Trento che ha portato la piccola, cosciente, al Santa Chiara. Le sue condizioni non sarebbero gravi.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 settembre - 05:01

I deputati Sutto e Binelli alle comunali hanno raccolto rispettivamente 45 e 113 preferenze, avrebbero dovuto tirare la volata ma alla fine sono stati trascinati in Consiglio dai candidati locali. Male le candidate sindache leghiste Cattoi ad Ala, Ceccato a Lavis e Parisi a Comano: nessuna supera supera il 30%

26 settembre - 08:24

Il maltempo che si è abbattuto in Trentino Alto Adige a partire da ieri pomeriggio ha creato molti danni e momenti di paura. A Merano un albero si è schiantato su alcune auto in movimento, una donna e un bimbo di 3 anni sono rimasti feriti. A Riva del Garda chiuso un tratto della Gardesana 

25 settembre - 19:10

Mascherina, barriere di plexiglass tra i tavoli e prenotazione obbligatoria: il Rifugio "Filzi" del Finonchio ha appena chiuso la stagione estiva, ma sta già lavorando per aprire a pranzo ogni sabato e domenica per i prossimi mesi

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato