Contenuto sponsorizzato

Paura in piscina, un bambino ha un malore e rischia di annegare. Lo salva la bagnina

E' successo oggi nella piscina di Molveno. Il piccolo si è sentito male in acqua ma è stato subito salvato. Poi si è attivata la macchina dei soccorsi con vigili del fuoco ed elisoccorso

Pubblicato il - 21 July 2021 - 15:48

MOLVENO. Tanta paura quest'oggi nella piscina di Molveno quando un bambino ha avuto un malore in acqua e ha rischiato, così, anche di annegare. Fortunatamente la bagnina è riuscita a intervenire in tempi rapidissimi e così il piccolo è stato salvato per essere portato, poi, in elisoccorso, al Santa Chiara. I fatti sono successi intorno alle 13 nelle piscine che si trovano proprio in riva al lago di Molveno.

 

Il piccolo si è sentito male ma a quel punto è stato subito dato l'allarme e così l'operatrice che si trovava sul posto per garantire, proprio, la sicurezza nella piscina. La bagnina, quindi, è intervenuta immediatamente e ha poi portato il piccolo in uno stanzino dove gli sono state prestate le prime cure. Intanto la macchina dei soccorsi si è mobilitata e con grande efficienza ogni comparto si è coordinato a dovere.

 

Mentre al piccolo venivano praticata la prima assistenza, i vigili del fuoco di Molveno sono stati attivati per garantire il servizio tecnico di supporto all'arrivo dell'elisoccorso partito da Trento. Intanto il bimbo è stato trasferito alla piazzola ed è stato caricato sull'eliambulanza per essere poi portato d'urgenza, anche se, a quanto risulta non in gravi condizioni, all'Ospedale Santa Chiara

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 30 luglio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
31 luglio - 17:07
Il sopralluogo è avvenuto mercoledì. Secondo le ultime informazioni i carabinieri avrebbero verificato alcuni aspetti che sono emersi nel corso [...]
Cronaca
31 luglio - 16:18
Ad ufficializzare la decisione una nota del presidente Fugatti nella quale spiega di aver scelto il dirigente del Dipartimento salute per le sue [...]
Cronaca
31 luglio - 16:42
E' successo nella prima parte di questo pomeriggio. Si registrano anche ora diversi chilometri di rallentamenti e di code. Sul posto le forze [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato