Contenuto sponsorizzato

Colpito più volte con dei cocci di bottiglia, 20enne in condizioni gravissime al Santa Chiara

E' successo attorno alle quattro di questa mattina in piazza Mostra. Il giovane è stato colpito più volte con dei cocci di bottiglia ed è stato trovato a terra dalle forze dell'ordine

Pubblicato il - 11 luglio 2019 - 08:57

TRENTO. Si trova in gravissime condizioni all'ospedale Santa Chiara di Trento il giovane di 20 anni che attorno alle quattro di questa mattina è stato ferito più volte con dei cocci di bottiglia.

 

E' successo a pochi metri dall'entrata di piazza Mostra a Trento. Dalle prime informazioni il ragazzo sarebbe stato vittima di una rissa nel corso dalla quale sarebbe stato ferito su più parti del corpo con dei pezzi di vetro.

 

Sul posto sono arrivati immediatamente i soccorsi sanitari e le forze dell'ordine. Il giovane si trovava per terra.

 

Sulla vicenda sono in corso le indagini da parte dei carabinieri per cercare di ricostruire quello che è successo e individuare le persone coinvolto.

 

In queste ore sul posto è intervenuta anche la squadra scientifica che sta coadiuvando le indagini attraverso delle analisi dei reperti che sono stati trovati sul posto e la loro classificazione.

Un lavoro, questo, che ha richiamato anche numerosi curiosi in piazza Mostra che hanno seguito l'intervento delle forze dell'ordine.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 luglio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 luglio - 19:48

E' successo sulla Ss450 tra Lazise e Calmasino. I tre ragazzi stavano cambiando una gomma a bordo strada quando è sopraggiunta l'altra macchina che li ha centrati

17 luglio - 13:09

Sono 26 i turisti sanzionati nel tardo pomeriggio di ieri per divieto di transito all’uscita dell’area ex Cattoi, un bottino da oltre 2000 euro che entra nelle casse del comune. Opposizioni all’attacco “Brutta pubblicità per il comune”, la replica di Mosaner: “Le leggi valgono per tutti”

17 luglio - 20:51

I paesi del Primiero “ospitano” da due anni questa specie tropicale. La lotta intrapresa da Comune e popolazione non sembra avere successo, l'occupante resiste

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato