Contenuto sponsorizzato

Crollano detriti e pietre sulla Gardesana, una frana blocca la strada verso Limone

Sul posto stanno intervenendo i vigili del fuoco di Riva del Garda e le forze dell’ordine, per liberare la strada e mettere in sicurezza il muro di contenimento franato. La strada rimarrà bloccata per alcune ore pertanto è sconsigliato mettersi in viaggio sulla SS 45

Pubblicato il - 02 August 2019 - 08:49

RIVA DEL GARDA. Le recenti piogge continuano a causare disagi, è notizia di questa mattina che la Gardesana Occidentale è stata interrotta da una frana all’altezza del confine provinciale fra Trentino e Brescia.

 

La Strada statale 45, che da Riva porta a Limone dunque rimane completamente bloccata in entrambi i sensi di marcia, si registrano pesanti disagi al traffico e potrebbero fermarsi lunghe code.

 

Sul posto sono già intervenuti i vigili del fuoco con una squadra specializzata che si sta coordinando con le forze dell’ordine.

 

Ora si sta celermente lavorando per rimuovere i detriti dalla carreggiata e per mettere in sicurezza il muro di contenimento che è franato.

 

I pompieri di Riva sconsigliano di mettersi in viaggio, invitano inoltre la popolazione a non chiamare i centralini dei numeri d'emergenza e della caserma locale per informazioni sulla percorribilità o per la tempistica della riapertura, fatta eccezione ovviamente per i casi di emergenza.

 

I vigili del fuoco fanno infine sapere di essere impegnati anche in altri interventi sul territorio sempre per i danni provocati dal maltempo.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 maggio - 19:52
Trovati 36 positivi, non sono stati comunicati decessi nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 113 guarigioni. Sono 689 i casi attivi sul [...]
Cronaca
18 maggio - 18:42
E' successo nella zona delle Rocce Rosse, durante un'escursione un uomo si è accorto prima di uno zaino nascosto nella boscaglia e poi del [...]
Cronaca
18 maggio - 16:25
La strategia trentina di puntare forte sulle prime dosi a più persone possibili, avviata una quarantina di giorni fa ora costringe a bloccare [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato