Contenuto sponsorizzato

Dieci persone arrestate per contrabbando di carburante, sequestrata anche una villa

L'operazione è stata condotta dalla polizia assieme alla guardia di finanza e all'agenzia dogane. Agli indagati sono stati sequestrati anche 2 depositi di carburante, soldi e orologi rolex

Pubblicato il - 17 ottobre 2019 - 08:37

TRENTO. Sono dieci gli arresti effettuati dalla Polizia di Stato di Trento, unitamente all’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e alla Guardia di Finanza per il reato di associazione per delinquere finalizzata al traffico di carburanti.

 

L'operazione ha preso il nome “Gasoline” e le misure cautelari sono state emesse a carico di 7 italiani, 1 rumeno e 2 polacchi.

 

Nel corso delle perquisizioni sono stati sequestrati agli indagati 2 depositi di carburante con relativo combustibile, denaro in contanti, orologi marca Rolex, monili in oro, autovetture ed una villa.

 

Nel corso della mattinata saranno resi noti ulteriori particolari.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
13 giugno - 20:30
Trovati 11 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 44 guarigioni. Sono 248 i casi attivi sul territorio provinciale
Cronaca
13 giugno - 20:04
Dopo una ricostruzione della disciplina vigente, la Pat riconduce la regola per le zone bianche al Dpcm secondo il quale il coefficiente [...]
Cronaca
13 June - 19:43
L'allerta è scattata all'altezza di Vadena lungo l'Autostrada del Brennero. Tempestivo l'arrivo dei vigili del fuoco di Egna ma l'auto è finita [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato