Contenuto sponsorizzato

Dramma della solitudine: l'odore mette in allarme i vicini, era morto da dieci giorni

L'uomo, un 85enne di Meltina, è stato trovato nel suo appartamento dai vigili del fuoco e dai carabinieri

Pubblicato il - 16 ottobre 2019 - 13:29

BOLZANO. Si tratterebbe di un vero e proprio dramma della solitudine. Trovato morto nella sua casa, dopo ben 10 giorni. Trovato morto perché il cattivo odore si stava diffondendo anche nel giroscale e ha messo in allarme i vicini di casa. La macabra scoperta è avvenuta ieri.

 

L'uomo, un 85enne originario del paesino altoatesino di Meltina, viveva da tempo in un appartamento in via Claudia Augusta a Bolzano. Viveva da solo e non aveva molti amici o conoscenti. Secondo quanto riferito faceva una vita piuttosto ritirata e manteneva poche relazioni. E così, nonostante fosse trascorsa più di una settimana, addirittura dieci giorni, dalla sua morte, nessuno si era preoccupato di rintracciarlo o andarlo a trovare.

 

E' stato il cattivo odore a destare l'attenzione dei vicini di casa, un odore acre che aveva invaso il giroscale. Provato a suonare e a bussare all'appartamento dell'uomo e non avuta nessuna risposta sono stati chiamati i vigili del fuoco. Questi hanno raggiunto con l'autoscala il balcone dell'abitazione e sono entrati all'interno. Lo hanno trovato esanime, ucciso, probabilmente da un malore.

 

Sul posto sono arrivati anche la Croce bianca e, ovviamente, i carabinieri per permettere l'ingresso nell'abitazione dell'uomo e per i rilievi successivi dopo la scoperta del cadavere.  

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
19 giugno - 13:44
Le immagini arrivano dalla zona del Passo Pordoi, sulle Dolomiti, dove è in fase di costruzione un bacino artificiale per l’innevamento, il [...]
Politica
19 giugno - 13:34
L'introduzione di questo meccanismo porterebbe ogni legge a essere accompagnata da una riflessione approfondita dal punto di vista [...]
Politica
19 giugno - 09:09
I dubbi di Cia sulla commissione interna dell’Apss che dovrebbe far luce sulla scomparsa di Sara Pedri: “Tutto il personale che negli anni ha [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato