Contenuto sponsorizzato

Fermato a fatica in un'area di sosta dell'autostrada, aveva un valore alcolemico 4 volte superiore al limite. Denunciato un uomo

E' avvenuto all'altezza di Vipiteno, dove una segnalazione per un veicolo che procedeva pericolosamente a zig-zag ha fatto intervenire la stradale. Bloccata l'automobile, il conducente risultava essere molto al di sopra del limite consentito. A Brunico, invece, una donna coinvolta in un incidente s'è vista togliere la patente per guida sotto l'effetto di stupefacenti

Pubblicato il - 02 dicembre 2019 - 17:55

BOLZANO. Nell'ambito delle attività di controllo della polizia stradale del capoluogo altoatesino sono state denunciate due persone per guida in stato alterato. Nel primo caso, nella serata di sabato 30 novembre, una macchina che procedeva zigzagando lungo l'autostrada del Brennero è stata segnalata alle forze dell'ordine, che intervenivano all'altezza di Vipiteno bloccando con poche difficoltà il veicolo all'interno dell'area di servizio Sciliar.

 

Il conducente, un uomo di origine polacca, sottoposto come da rito alla prova dell'etilometro, è risultato avere un valore pari a 2,21 grammi per litro, oltre 4 volte al di sopra del limite consentito. Come conseguenza del suo comportamento, che solo per il tempestivo intervento della polstrada non ha avuto alcun drammatico esito, si è provvisto al ritiro della patente e alla denuncia all'autorità giudiziaria.

 

Nella settimana appena trascorsa, la polizia stradale di Brunico, invece, denunciava all'autorità giudiziaria una donna trovata alla guida sotto l'effetto di stupefacenti. L'accertamento scaturiva dai rilievi di un incidente stradale in cui un veicolo, omettendo di dare la precedenza, finiva per scontrarsi con uno scooter, facendo rovinare a terra la motociclista.

 

Dopo i consueti accertamenti finalizzati a valutare le condizioni psicofisiche di guida di entrambi, risultava infatti che la conducente dello scooter fosse sotto l'effetto di cannabis. Di conseguenza è scattata la denuncia all'autorità giudiziaria nei confronti della donna.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
16 ottobre - 06:01
Fausto Manzana (Confindustria Trento): "A seguito di una prima ricognizione non ci sono criticità. C'è qualcosa da migliorare ma il sistema [...]
Economia
16 ottobre - 07:57
Il colosso del commercio online ha annunciato che entro il 2022 verranno creati 70 posti di lavoro a tempo indeterminato, ma specifica: “tra [...]
Cronaca
16 ottobre - 08:52
Il segretario della Fiom replica all'articolo de il Dolomiti di qualche giorno fa ribadendo la sua posizione di ambiguità rispetto all'attuazione [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato