Contenuto sponsorizzato

Già colpito da un provvedimento di espulsione ruba capi di abbigliamento in via Oss Mazzurana

L'uomo, un 32enne, è stato fermato dai carabinieri. Aveva occultato dei capi di abbigliamento togliendo i dispositivi antitaccheggio

Pubblicato il - 30 maggio 2019 - 12:29

TRENTO. E' entrato nel negozio e cercando di non farsi vedere dagli addetti del punto vendita di via Oss Mazzurana ha cercato di rubare dei capi di abbigliamento, occultandoli.

 

A finire nei guai, questa volta, è stato un 32enne di nazionalità marocchina. I commessi si sono accorti di quello che stava facendo il giovane e hanno immediatamente avvisato le forze dell'ordine. 

 

I militari si sono postati  via Oss Mazzurana e hanno verificato che il 32enne stava occultando dei capi di abbigliamento, poco prima rubati nello stesso esercizio, previa la rimozione dei dispositivi  antitaccheggio.

 

L’uomo è stato portato dai carabinieri presso gli uffici del Comando Provinciale di  via Barbacovi e dichiarato in arresto per furto aggravato. A seguito di specifici accertamenti è risultato  irregolare sul territorio italiano perché già interessato  da un provvedimento di espulsione.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
01 dicembre - 20:18
I consiglieri hanno presentato una mozione con la quale viene chiesto alla Giunta Provinciale di adottare i necessari provvedimenti affinché [...]
Cronaca
01 dicembre - 19:50
Incidente per un boscaiolo in Valsugana. Complessa operazione di soccorso nell'area boschiva di Scurelle. Una persona trasferita in elicottero [...]
Cronaca
01 dicembre - 20:37
Diversi gli incendi divampati in poche ore in val Rendena. A fuoco un fienile a Caderzone Terme, una baracca con le cataste di legna tra [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato