Contenuto sponsorizzato

Incendio devastante a Tione, tre case andate distrutte. Difficili le operazioni di spegnimento

Partito da una casa (probabilmente da un camino mal funzionante) l'incendio si è propagato a due edifici limitrofi. Evacuate tre famiglie

Pubblicato il - 15 febbraio 2019 - 20:21

TIONE. Fiamme altissime e una densa nube di fumo sopra Tione. Il fuoco sta divorando il tetto di un'abitazione (QUI IL VIDEO) e con il passare del tempo hanno attecchito anche su due edifici limitrofi. In totale sono tre le case coinvolte con fiamme altissime che stanno creando non poche difficoltà ai tanti corpi dei vigili del fuoco accorsi sul posto.

 

L'incendio è divampato intorno alle 18 in via dei Monti ai margini del centro abitato. Immediato l'allarme e l'arrivo dei soccorsi, ambulanza, vigili del fuoco di Tione, quindi i corpi di Bolbeno e Villa Rendena e le forze dell'ordine.

 

I pompieri e gli agenti hanno messo in sicurezza e isolato l'area per poi avviare le operazioni di spegnimento. I vigili del fuoco stanno cercando di domare le fiamme con tutti i mezzi possibili per evitare che l'incendio si propaghi agli edifici vicini eppure sono rimaste coinvolti altre due case. Tutto sarebbe partito da un camino malfunzionante. 

 

L'intervento è reso difficile anche per il vento e il clima secco che permettono al fuoco di espandersi, la copertura dell'abitazione dal qual si è sprigionato il fuoco è, infatti, totalmente devastata dalle fiamme e anche gli edifici vicini versano già in condizioni molto critiche.

 

Fortunatamente, secondo le prime informazioni, non sembrano esserci feriti. Le case sono state evacuate e i pompieri sono in azione per circoscrivere la portata dell'incendio. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.00 del 11 Agosto
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

14 agosto - 05:01

Si è aperta oggi, alle 12.00, la finestra per presentare le Messe a disposizione per le supplenze. A parità di punteggio gli insegnanti verranno selezionati secondo "l'ordine cronologico" di presentazione della domanda. Uil Scuola: "Gli insegnanti sono molto arrabbiati. Pensi ad un insegnante, precario, che ha l'ansia di perdere la cattedra perché magari la sua domanda arriva in ritardo" 

14 agosto - 08:19

La piccola ha chiuso gli occhi nella sua casa di Meano circondata dall'amore di mamma e papà. Per mesi ha combattuto la malattia 

13 agosto - 20:27

La menzione speciale “Covid-19” degli Oscar Green di Coldiretti è andata a Mattia Brugnara per aver inventato un gel sanificante a base di linfa di betulla: “Ho preso spunto dai Paesi Nordici per portarla poi in Italia: lì la linfa di betulla è venduta per le sue proprietà antiossidanti, drenanti e antiinfiammatorie, combinandola al gel si ottiene un doppio effetto benefico”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato