Contenuto sponsorizzato

Incidente tra due auto in A22 e una Punto finisce di traverso, coda di 4 chilometri

L'incidente è avvenuto intorno alle 15 poco prima del casello di Affi in carreggiata sud quando si è verificato uno scontro tra due veicoli. Sul posto ambulanze, vigili del fuoco di zona, addetti dell'A22 e polizia stradale per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico

Pubblicato il - 26 dicembre 2019 - 15:34

TRENTO. Incidente in A22 e traffico bloccato in direzione Modena. La coda raggiunge già i 4 chilometri.

 

E' avvenuto intorno alle 15 poco prima del casello di Affi in carreggiata sud quando si è verificato uno scontro tra due veicoli e una Punto è finita di traverso lungo la strada.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanze, vigili del fuoco di zona, addetti dell'A22 e polizia stradale per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

I pompieri e le forze dell'ordine hanno messo in sicurezza l'area, mentre il personale sanitario ha preso in carico i feriti.

 

Secondo le prime informazioni, fortunatamente le tre persone rimaste coinvolte nell'incidente non avrebbero riportato gravi conseguenze

 

Nel frattempo si sono sono formate code e rallentamenti lungo la carreggiata sud tra Ala/Avio e Affi per circa 4 chilometri.

 

L'operazione è comunque lunga tra l'intervento della macchina dei soccorsi per i rilievi, le cure, la pulizia della sede stradale dai detriti e la rimozione dei mezzi.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 ottobre - 11:54
Gli anziani hanno presentato alcuni sintomi da raffreddamento e i test sono risultati positivi. Poi 2 infezioni trovate in un'altra casa di riposo. [...]
Cronaca
19 ottobre - 11:43
I giudici della Corte d'Assise di Trento hanno depositato la sentenza con la quale Marco Manfrini è stato condannato all'ergastolo (con un anno di [...]
Cronaca
19 ottobre - 10:33
Due trentenni e un diciottenne si sono presentati al pronto soccorso dell’ospedale S. Chiara, in evidente stato di ubriachezza e incuranti degli [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato