Contenuto sponsorizzato

La strada si sta spaccando in due, segni di cedimento sulla SP79 del Brocon

La strada era già chiusa per esbosco a seguito della tempesta Vaia. Sul posto i geologi e i tecnici della Provincia 

Pubblicato il - 17 novembre 2019 - 21:50

CANAL SAN BOVO. Sono stati giudicati gravi i cedimenti che quest'oggi si sono verificati sulla strada provinciale 79 del Brocon, nel versante di Canal San Bovo, poco sopra la frazione di Ronco.

 

La provinciale era già chiusa per esbosco a seguito della tempesta Vaia. I cedimenti, fortunatamente, non hanno messo in pericolo nessuna abitazione e non vi è stata alcuna evacuazione. La strada rimane chiusa. 

Già nelle scorse ore sul posto sono intervenuti i geologi e i tecnici della Pat che stanno seguendo la situazione tenendola monitorata.

 

Sempre dal punto di vista dei cedimenti, da segnalare anche a Passo Gobbera, sul versante di Imer, il cedimento di un muro sottostrada.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 07 dicembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

09 dicembre - 12:52

L'usanza di rincorrersi tra "demoni" e "provocatori" è radicata nella tradizione. I Krampus accompagnano San Nicolò, lo scortano mentre dona dolci ai bambini buoni e si scatenano quando il santo se ne va, venendo poi "inghiottiti dalle tenebre". La violenza è parte dunque del rituale, e al di là di come la si consideri, il segreto per non rimanerne vittima è solo uno: tenersene lontani 

09 dicembre - 13:08

L'Ente Nazionale Protezione Animali chiede ai primi cittadini delle ordinanze. Già il Consiglio comunale di Rovereto ha scelto di mettere dine ai fuochi d'artificio

09 dicembre - 05:01

C'è anche nel masterplan di sviluppo del Bondone ''Necessario tenere in considerazione gli importanti cambiamenti climatici in atto e valutare quindi con attenzione la necessità di anticipare un cambio di prospettiva dell’offerta turistica", ma la discussione politica non sembra ancora cominciata

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato