Contenuto sponsorizzato

L'autobus autosnodato si incastra nel curvone perché incrocia un tir in discesa

Il 5 autosnodato è rimasto bloccato nella ''pancia'' della curva poco dopo il ristorante. Sono dovuti intervenire i tecnici di Trentino trasporti per aiutare il mezzo a fare manovra

Pubblicato il - 28 giugno 2019 - 11:12

TRENTO. Disagi al traffico, questa mattina sulla strada tra Trento e Mesiano all'altezza del ristorante al Korallo. Un autobus snodato, infatti, stava salendo verso la collina quando all'altezza del curvone a gomito che si trova proprio in concomitanza con il parcheggio e la campagna antistanti al ristorante, ha incrociato un tir.

 

Il mezzo pesante ha allargato leggermente la traiettoria e l'autosnodato ha dovuto avvicinarsi pericolosamente al muretto alla sua destra. A quel punto il camion è passato ma l'autobus è rimasto bloccato nella ''pancia'' del curvone. Il rischio di grattare il muretto o colpire un altro veicolo in transito era, evidentemente, troppo alto e quindi l'autista si è fermato ed ha chiamato i soccorsi di Trentino trasporti.

 

Nel frattempo il traffico sulla strada ha subito alcuni disagi. Si sono formati rallentamenti e code anche perché auto ed altri autobus di passaggio si sono trovati a scorrere a senso alternato nella corsia di discesa. Fortunatamente sul posto stavano passando dei carabinieri che si sono fermati per assistere il traffico e per contenere i disagi mentre i tecnici di Trentino trasporti hanno aiutato l'autosnodato a fare manovra in sicurezza, pur in un punto molto problematico, e alla fine tutto si è risolto per il meglio. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 settembre - 16:21

Nelle ultime 48 ore in Alto Adige sono stati individuati quasi 90 positivi. Di questi cinque sono studenti di scuole diverse (ecco quali) dove scatteranno le normali misure di quarantena per i compagni mentre altri cinque sono stati individuati solo nell'istituto di Merano. Per sicurezza da lunedì 28 settembre fino a venerdì 9 ottobre 2020 compreso la scuola resterà chiusa e si torna alle lezioni digitali

25 settembre - 17:49

La prima neve della stagione sta cadendo proprio in questi momenti sui monti altoatesini occidentali e lungo la cresta di confine. Fino a sabato sera anche nella zona dell' Ortles potranno cadere fino a 50 centimetri di neve fresca

25 settembre - 12:43

Assia Belhadj si è candidata alle ultime regionali in Veneto con una civica a sostegno di Lorenzoni. E' stata attaccata violentemente sui social da migliaia di haters che l'hanno minacciata, insultata e in suo sostegno è intervenuto anche il vescovo di Belluno. Ora, a elezioni passate, ha deciso di denunciarli: ''In quanto responsabile di una associazione che aiuta le donne maltrattate ho sempre suggerito loro di fidarsi delle Istituzioni e di rivolgersi allo Stato. Senza però mai immaginare che un giorno a chiedere aiuto sarei stata io''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato