Contenuto sponsorizzato

Le fiamme sono altissime e si vedono dal paese, incendio boschivo di 35 metri quadri domato dai pompieri

L'allarme è scattato intorno alle 22 in località "Dos del Crein", quando il Numero unico per le emergenze sono arrivate numerose telefonate per segnalare un incendio boschivo. Un intervento particolarmente delicato e difficile per le alte temperature di questi giorni

Pubblicato il - 28 giugno 2019 - 11:30

TORBOLE. Fiamme tanto alte che si potevano vedere anche dal centro abitato e un colonna di fumo nero, serata di lavoro per i vigili del fuoco di Riva del Garda, chiamati a spegnere un incendio boschivo a Torbole

 

L'allarme è scattato intorno alle 22 in località "Dos del Crein", quando il Numero unico per le emergenze sono arrivate numerose telefonate per segnalare un incendio boschivo.

 

Immediato l'intervento dei pompieri che hanno raggiunto la località in quindici unità, una autobotte e diversi mezzi leggeri per arginare il fronte delle fiamme.

I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza l'area e evitato che il fuoco si estendesse al resto della vegetazione e quindi hanno avviato le operazioni di spegnimento.

 

I volontari hanno lavorato oltre 2 ore, un intervento particolarmente delicato e difficile per le alte temperature a rendere ancora più impegnativo il compito tra l'utilizzo dell'attrezzatura manuale e meccanica.

 

Sono stati interessati dalla fiamme circa 35 metri quadri di prato e sottobosco, ma dopo diverse ore di lavoro i pompieri sono riusciti fortunatamente a limitare i danni e spegnere il fuoco.

 

I vigili del fuoco e le autorità raccomandano alla popolazione residente, ma anche ai turisti, di prestare massima attenzione in quanto le alte temperature di questi giorni facilitano fonti di innesco quali mozziconi di sigaretta, residui di vetro e tutte quelle attività dove sono presenti fonti di calore o fiamma quali barbecue, lanterne e  attività di campeggio in generale.


Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
02 dicembre - 20:39
Dopo le rivelazioni del sindaco Finato si allungano le ombre sul progetto per il Nuovo ospedale di Cavalese. Ora Cia chiede conto del ruolo avuto [...]
Cronaca
02 dicembre - 15:54
Il Centro in via Dogana 1 ha iniziato ad accogliere le vittime di violenza dai primi anni 2000, partendo da 92 arrivando a 335 nel 2021. [...]
Cronaca
02 dicembre - 19:23
Raffaele Sollecito fu condannato in primo grado nel 2009 e poi definitivamente assolto insieme ad Amanda Knox,  per la morte di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato