Contenuto sponsorizzato

Nevica in Alto Adige, l'autocisterna slitta nella scarpata e si blocca. Due ore di intervento per i vigili del fuoco

Dopo il caso di qualche giorno fa di un autoarticolato uscito di strada e rimasto bloccato su un fianco ieri sera sull'Alpe di Villandro è toccato a un'autobotte e da questa sera si annunciano nevicate importanti  

Pubblicato il - 12 novembre 2019 - 15:56

VILLANDRO. Continuano i problemi legati alla neve sulle strade. In Alto Adige, a Villandro, ieri sera è toccato a un'autocisterna perdere aderenza e sbandare pericolosamente nella scarpata posta a bordo strada, mentre sabato una cosa simile era successa sulla statale 49 tra San Candido e Versciaco a un'autoarticolato. 

 

 

In quel caso c'era voluto un intero giorno di lavoro ai vigili del fuoco per rimettere in piedi il ''bisonte'' precipitato fuori strada, su un fianco quando ancora era carico di materiale. I pompieri avevano dovuto liberare il mezzo e poi riportarlo sulla carreggiata con un autogrù. Questa volta sono bastati i ganci e i traini a liberare l'autocisterna per poi riposizionarla sulla strada. Da giorni, infatti, continua a nevicare (e a partire da questa sera è previsto un deciso peggioramento) e anche ieri sera nella zona dell'Alpe di Villandro la neve scendeva copiosa.

 

 

L'autobotte stava risalendo una delle strade che raggiungono l'alpeggio (tra i comuni di Sarentino, Barbiano, Chiusa e Villandro) una zona splendida dove vi sono sparse un centinaio di baite e rifugi. Il mezzo, però, all'improvviso ha perso aderenza ed è slittato verso la scarpata. Bloccatosi nella neve non è più riuscito a ripartire. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco di Villandro che intorno alle 18 hanno iniziato le operazioni di recupero.

 

 

Dopo aver assicurato la cinghia da traino al mezzo i vigili del fuoco sono riusciti a riportarlo in carreggiata. L'intervento è durato circa due ore e fortunatamente non ci sono stati feriti.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 07 dicembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

09 dicembre - 12:52

L'usanza di rincorrersi tra "demoni" e "provocatori" è radicata nella tradizione. I Krampus accompagnano San Nicolò, lo scortano mentre dona dolci ai bambini buoni e si scatenano quando il santo se ne va, venendo poi "inghiottiti dalle tenebre". La violenza è parte dunque del rituale, e al di là di come la si consideri, il segreto per non rimanerne vittima è solo uno: tenersene lontani 

09 dicembre - 13:08

L'Ente Nazionale Protezione Animali chiede ai primi cittadini delle ordinanze. Già il Consiglio comunale di Rovereto ha scelto di mettere dine ai fuochi d'artificio

09 dicembre - 05:01

C'è anche nel masterplan di sviluppo del Bondone ''Necessario tenere in considerazione gli importanti cambiamenti climatici in atto e valutare quindi con attenzione la necessità di anticipare un cambio di prospettiva dell’offerta turistica", ma la discussione politica non sembra ancora cominciata

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato