Contenuto sponsorizzato

Nuovo furto alla biglietteria automatica della stazione della Trento-Malé: rubati 1.500 euro

La macchinetta è stata scassinata e sono spariti i contanti. Danni stimati per circa 7.000 euro. Un colpo analogo era avvenuto all'Immacolata

Pubblicato il - 27 March 2019 - 11:45

TRENTO. Nuovo colpo alla biglietteria della stazione della Trento-Malé, furto da 1.500 euro.

 

Un episodio simile si era già verificato in occasione del ponte dell'Immacolata. Anche ora, nella notte tra sabato e domenica, a essere presa di mira è stata la biglietteria automatica della stazione a Trento.

 

La macchinetta è stata scassinata e dal suo interno sono stati sottratti circa 1.500 euro, i soldi dei ticket erogati. Un importo inferiore a quello sottratto in passato. Ma il conto dei danni, contando la necessaria riparazione, sarebbe superiore, stimato attorno ai 7.000 euro.

 

Un colpo messo a segno nella notte, in una zona monitorata dalle telecamere e tenuta sotto controllo da una guardia giurata. Trentino Trasporti avrebbe già sporto denuncia alle autorità. Qualche disagio (contenuto) per gli utenti anche del parcheggio di via Dogana.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19. 30 del 06 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
07 maggio - 11:20
Nasce Indaco la piattaforma del commercio elettronico trentina che promette di rispettare l’etica di un commercio e di uno sviluppo sostenibile e [...]
Cronaca
07 maggio - 12:38
La tragedia è avvenuta a Teodone. Qualunque tentativo di rianimazione da parte dei soccorritori è risultato vano. Si tratta di un nuovo caso di [...]
Cronaca
07 maggio - 11:48
I fatti sono successi lunedì in Piazza Dante a Trento. I carabinieri durante un servizio di contrasto allo spaccio di stupefacenti, hanno [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato