Contenuto sponsorizzato

Passo Valparola, si stacca una valanga e investe un pullman e un'auto di passaggio. Paura anche in Marmolada

Fortunatamente non ci sono feriti. Sul posto sono intervenuti gli uomini del  Soccorso alpino che hanno avviato le ricerche e bonificato la superficie escludendo la presenza di coinvolti

Pubblicato il - 21 December 2019 - 19:34

BELLUNO. Momenti di paura nel tardo pomeriggio di oggi per due valanghe che fortunatamente pur investendo dei mezzi non hanno provocato feriti.

 

Il primo evento è stato alle 16, in zona Marmolada, la pista Padon 2 nel comune di Rocca Pietore è stata investita da una valanga.

 

Sul posto si è portato l'elicottero dell'Aiut Alpin Dolomites di Bolzano, con una unità cinofila e una squadra di sette soccorritori del Soccorso alpino della Val Pettorina che hanno avviato le ricerche e bonificato la superficie escludendo la presenza di coinvolti.

 

Attorno alle 18, però, una seconda valanga si è staccata sul passo Vamparola nel territorio bellunese arrivando fino alla strada tra Livinallongo e Cortina.

 

Gli uomini del Soccorso Alpino e dei Carabinieri, accorsi sul posto, hanno confermato che non ci sono persone rimaste intrappolate nelle vetture o ferite. E' stata esclusa anche la presenza di sciatori coinvolti.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 January - 19:51

Sono 250 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 43 pazienti sono in terapia intensiva e 37 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 2 decessi, ma si aggiungono le 30 vittime in Rsa. Sono 47 i Comuni con almeno 1 nuovo caso di positività

24 January - 17:45

Sale il numero dei pazienti in ospedale, stabile quello delle terapie intensive. Altri 2 decessi. Sono state registrate 7 dimissioni e 39 guarigioni nelle ultime 24 ore

24 January - 17:44

Una tragica dimenticanza, un vuoto comunicativo che aggiorna ulteriormente il difficile bilancio dell'emergenza coronavirus in Trentino. Oggi il report riporta di altri 2 decessi, ma il totale sale a 726 vittime nella seconda ondata di Covid-19 e si porta a 1.196 morti da inizio epidemia a seguito di una verifica interna

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato