Contenuto sponsorizzato

Pedopornografia, in Trentino Alto Adige 80 indagini. Un migliaio le truffe online

In uno scenario dalla continua evoluzione tecnologica notevole è stato lo sforzo del Compartimento nella costante attività di prevenzione e sensibilizzazione necessaria ad offrire occasioni di riflessione sull’educazione per un uso consapevole degli strumenti digitali. Nel corso del 2019, infatti sono stati incontrati 13.433 studenti degli istituti Scolastici di ogni ordine e grado assieme a 1.357 insegnanti e 2.405 genitori

Pubblicato il - 31 December 2019 - 15:56

TRENTO. Oltre ottanta attività di indagini sul fenomeno pedopornografico ma anche un migliaio di truffe. E' stato un anno, quello appena trascorso, di intesa attività del Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni Trentino Alto Adige. Un'azione a 360 gradi indirizzata alla prevenzione e al contrasto della criminalità informatica in generale, con particolare riferimento ai reati di precipua competenza di questa Specialità.

 

“E' rilevante lo sforzo investigativo profuso quotidianamente dalla Polizia Postale e delle Comunicazioni T.A.A. - ha commentato il dirigente del compartimento, vice questore della Polizia di Stato, Alberto Di Cuffa - e grazie allo straordinario impegno e professionalità del personale della Polizia di Stato è stato possibile raggiungere importanti traguardi”.

 

In merito all'attività portata avanti dalla polizia postale nella nostra regione i reati contro la persona sono stati circa 70; le truffe online individuate circa 1000. Per quanto riguarda i reati del fenomeno pedopornografico ci sono state circa 80 attività di cui una conclusasi con l’esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere.

 

In uno scenario dalla continua evoluzione tecnologica notevole è stato lo sforzo del Compartimento nella costante attività di prevenzione e sensibilizzazione necessaria ad offrire occasioni di riflessione sull’educazione per un uso consapevole degli strumenti digitali. Nel corso del 2019, infatti sono stati incontrati 13.433 studenti degli istituti Scolastici di ogni ordine e grado assieme a 1.357 insegnanti e 2.405 genitori.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 January - 19:33

Sono 256 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 41 pazienti sono in terapia intensiva e 40 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 3 decessi. Sono 13 i Comuni con almeno 1 nuovo caso di positività

25 January - 19:13

Il tribunale accoglie il ricorso della Filcams, Bassetti e Delai. "I diritti valgono per tutti i lavoratori, anche quelli più deboli. La Provincia, come ente appaltante, avrebbe dovuto pretenderlo: atteggiamento grave e inadeguato di piazza Dante"

25 January - 17:12

E' uno dei ponti più importanti che ci sono al confine tra Lombardia e Trentino. Siamo tra Lodrone e Bagolino e da anni il consigliere Marini chiede risposte alla Pat: ''L’unica realtà tangibile è che il ponte nuovo, ultimato nel 2017 al prezzo di alcuni milioni di euro pubblici, non è mai stato aperto, mentre quello del 1906 che tiene in piedi praticamente tutto il traffico abbisogna di interventi urgenti perché ormai cade a pezzi''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato