Contenuto sponsorizzato

Perde la presa e cade da oltre 8 metri, scalatrice 67enne trasportata con l’elicottero al Santa Chiara

La donna è caduta da una notevole altezza e per raggiungerla è stato necessario calare con il verricello un medico, successivamente gli uomini del soccorso alpino l’hanno trasportata a mano in un punto idoneo per issarla sull’elicottero

Pubblicato il - 16 settembre 2019 - 18:54

NAGO-TORBOLE. L’incidente è avvenuto a Nago intorno alle 13e30, vittima una turista tedesca in vacanza con il marito sul Garda.

 

La donna si trovava con il marito in località Dòs de Vila e stavano affrontando una falesia lì vicino, molto frequentata dagli appassionati di arrampicata sportiva.

 

Improvvisamente però la 67enne tedesca ha perso la presa scivolando da un’altezza di oltre 8 metri e rovinando al suolo.

 

Il marito ha subito chiamato il numero d’emergenza riferendo che la donna, seppur cosciente, avvertiva dolori in tutto il corpo.

 

Da Arco è partita un’ambulanza con infermiere mentre da Riva è arrivato il soccorso alpino e due squadre dei vigili del fuoco, da Trento invece si levava in volo l’elisoccorso.  

 

Raggiunto il luogo la signora è stata immobilizzata e stabilizzata dal medico d'urgenza calato con il verricello dall’elicottero.

 

Successivamente la donna è stata trasportata a mano fino ad un luogo idoneo per il prelievo aereo avvenuto sempre grazie verricello. Dopodiché è stata trasportata in codice rosso all’ospedale Santa Chiara di Trento.

 

Stando alle prime informazioni la donna non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto sono giunti anche i carabinieri di Torbole per i rilievi di rito. Il marito della donna ha voluto sentitamente ringraziare tutti i soccorritori intervenuti.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 ottobre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 ottobre - 06:01

Dopo lo scontro dei giorni scorsi, non si fermano le polemiche. Il consigliere provinciale Alex Marini ha pubblicato su facebook la notizia che verrà querelato per le dichiarazioni alla stampa sul collega ed altri. Filippo Degasperi risponde, non risparmiando critiche per l'atteggiamento e i diversi punti sollevati dall'intervista incriminata. E chiede ironico: "Ma chi è, Savonarola?"

17 ottobre - 19:13

La vicenda legata alla serata organizzata dall'Udu (e saltata perché ci sono stati dei problemi con la documentazione) è finita sulla prima pagina del Giornale soprattutto per la protesta del Collettivo Refresh contro il giornalista. Una protesta dai toni sbagliati che ha prestato il fianco a una descrizione di Trento da anni di piombo. Bisesti non ha smorzato la polemica mentre il Rettore e l'Udu hanno spiegato come sono andate le cose

17 ottobre - 20:01

L'incidente è avvenuto al confine tra Mantova e Verona. Sul posto la polizia stradale e le forze dell'ordine. Il soccorsi sanitari non hanno potuto far altro che constatare la morte del giovane 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato