Contenuto sponsorizzato

Perde l'appiglio mentre arrampica e precipita per cinque metri, il caschetto le salva la vita

L'allarme è scattato intorno alle 11.15, la 60enne stava percorrendo la via Policromuro come prima di cordata, quando ha perso l'appiglio per cadere alla base della parete. Sul posto il soccorso alpino

Pubblicato il - 09 settembre 2019 - 12:28

ARCO. Una donna è precipitata da circa cinque metri mentre stava arrampicando lungo la falesia a Massone di Arco.

 

L'allarme è scattato intorno alle 11.15, la 60enne stava percorrendo la via Policromuro come prima di cordata, quando ha perso l'appiglio per cadere al suolo.

 

Un volo di circa cinque metri per finire alla base della parete e sbattere violentemente al suolo anche con la testa, fortunatamente nell'impatto a terra il caschetto ha retto l'urto evitando così conseguenze ben peggiori.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati l'ambulanza e il Soccorso alpino. Il coordinatore dell'area operativa Trentino meridionale ha attivato anche l'elicottero, mentre è entrata in azione anche la squadra di terra della stazione di Riva del Garda

 

Il soccorso alpino ha messo in sicurezza l'area, mentre il personale medico si è preso cura della ferita. 

 

La 60enne è stata immobilizzata e stabilizzata per il trasporto all'ospedale Santa Chiara di Trento per accertamenti e approfondimenti. 

 

Fortunatamente l'escursionista non sembra grave, anche se nella caduta ha riportato diverse botte e contusioni.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
13 giugno - 20:30
Trovati 11 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 44 guarigioni. Sono 248 i casi attivi sul territorio provinciale
Cronaca
13 giugno - 20:04
Dopo una ricostruzione della disciplina vigente, la Pat riconduce la regola per le zone bianche al Dpcm secondo il quale il coefficiente [...]
Cronaca
13 giugno - 19:43
L'allerta è scattata all'altezza di Vadena lungo l'Autostrada del Brennero. Tempestivo l'arrivo dei vigili del fuoco di Egna ma l'auto è finita [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato