Contenuto sponsorizzato

Ragazzo della Val di Fiemme picchiato in una discoteca bresciana. Individuato l'autore

I carabinieri hanno acquisito i video e le testimonianze necessarie rintracciando il giovane che avrebbe picchiato il ragazzo trentino dopo che questi ha sporto formale denuncia

Pubblicato il - 09 June 2019 - 09:17

CAVALESE. Era stato picchiato in una discoteca bresciana riportando diversi traumi. Ora, dopo un'accurata indagine dei carabinieri, è stato identificato il responsabile. Circa tre mesi fa, infatti, una comitiva di ragazzi della Val di Fiemme si è organizzata per recarsi in una nota discoteca in provincia di Brescia.

 

I giovani si trovavano all'interno del locale quando è nato un alterco tra uno di loro e un altro giovane. E' volato qualche spintone, qualche parolaccia e poi, in pochi secondi, la situazione è degenerata. Il ragazzo trentino è stato brutalmente picchiato dall'altro giovane.

 

Soccorso dagli amici e sottopostosi alle cure del caso per lui era stato emesso un referto di ''ferite guaribili in 10 giorni''. Rientrato in Val di Fiemme e fatto passare il periodo necessario a riprendersi il ragazzo si è recato nella caserma dei carabinieri di Cavalese dove ha sporto formale denuncia sull'accaduto per chiedere giustizia. I carabinieri, così, hanno acquisito i filmati delle telecamere del locale e ricostruito la vicenda riuscendo ad identificare quello che per gli inquirenti sarebbe l'autore del pestaggio.

 

Si tratta di un 23enne, residente in provincia di Verona che è stato deferito all'autorità giudiziaria di Brescia e dovrà rispondere del reato di lesioni personali. 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 05 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Società
06 maggio - 11:40
De Preto (Arcigay), Caproni (Agedo) e Lo Presti (Famiglia Arcobaleno) sono intervenuti sulla discussione relativa al disegno di legge contro [...]
Cronaca
06 maggio - 11:35
Prosegue la campagna vaccinale, via libera alla fascia d'età più popolosa dell’Alto Adige. I laboratori dell'Azienda sanitaria nelle [...]
Cronaca
06 maggio - 11:16
L'allerta è scattata a Dobbiaco, fortunatamente illeso il conducente. In azione la macchina dei soccorsi. Lunga operazione di recupero del [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato