Contenuto sponsorizzato

Sbandano con l'auto e ne distruggono tre parcheggiate, feriti due giovani

L'incidente è avvenuto pochi minuti prima delle 5. Sul posto si sono portati i vigili del fuoco e l'elicottero con i soccorsi sanitari. Due ragazzi sono stati trasportati al Santa Chiara 

Pubblicato il - 16 giugno 2019 - 09:34

MOLVENO. Sono usciti  di strada finendo addosso ad altre tre macchine. L'incidente è avvenuto questa mattina pochi minuti prima delle cinque in via Nazionale. Due giovani di 33 e 19 anni che si trovavano nel mezzo sono rimasti feriti.

L'auto stava provenendo da Andalo percorrendo la SS421. Ad un certo punto in prossimità della curva che si trova a pochi metri dall'entrata dell'hotel Londra, il conducente ha perso il controllo del mezzo ed è finito violentemente contro tre auto che si trovavano parcheggiate negli spazi riservati ai turisti che alloggiano nella struttura alberghiera.

 

Due auto sono andate pressoché distrutte e una terza ha subito gravi danni.

Sul posto si sono portati immediatamente i vigili del fuoco volontari di Molveno e un'ambulanza.

 

Da Trento è stato fatto decollare l'elicottero con il personale sanitario. I due uomini che si trovavano all'interno del mezzo uscito di strada sono stati stabilizzati sul posto e poi trasferiti all'ospedale Santa Chiara.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 luglio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 luglio - 19:16

Gli obiettivi sono organizzati in sette aree strategiche, che hanno l’ambizione di voler alimentare un confronto permanente tra tutti i protagonisti della vita collettiva: la politica, le istituzioni, le espressioni più rappresentative della cultura, della società, dell’economia, del territorio, della cittadinanza delle aree urbane e delle valli 

19 luglio - 16:57

La diga e il lago di Santa Giustina, oltre a produrre energia elettrica, saranno al centro del progetto di valorizzazione turistica che porterà alla realizzazione di una skywalk. Gli interventi avranno un costo di circa 1,80 milioni di euro e saranno sostenuti da Dolomiti Edison Energy, società titolare della concessione della centrale idroelettrica

19 luglio - 18:26

Vittorio Feltri, direttore editoriale di Libero, senza freni quest'oggi a La Zanzara su Radio 24. A tener banco e ancora M49-Papillon l'orso Trentino catturato e poi fuggito dal Casteller ad inizio settimana

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato