Contenuto sponsorizzato

Paura all'alba, perde il controllo dell'auto, finisce contro un altro mezzo e si schianta addosso una recinzione. Due giovani di 24 e 16 anni feriti

I due ragazzi sono stati soccorsi e trasportati in ospedale. L'allarme è scattato poco prima delle 4 e sul posto si sono portati anche vigili del fuoco e forze dell'ordine 

Pubblicato il - 10 luglio 2020 - 08:14

STORO. Paura alle prime luci dell'alba per due giovani di 24 e 16 anni che sono rimasti feriti in un incidente sulla cui dinamica sono in corso le verifiche da parte delle forze dell'ordine.

L'allarme è stato dato poco prima delle 4 di quest'oggi in zona Darzo a Storo. Secondo una prima ricostruzione sembra che il conducente di una polo bianca abbia perso il controllo del mezzo finendo a velocità sostenuta a urtare un'altra auto che si trovava in un piazzale per poi terminare la propria corsa contro la recinzione dell'ex stabilimento Maffei.

Lo scontro è stato molto violento e entrambe le auto hanno riportato danni elevati. Sul posto si sono portate le forze dell'ordine, i vigili del fuoco di Storo e i soccorsi sanitari.

Nell'incidente sono rimasti feriti, fortunatamente non in modo grave, due ragazzi di 24 e 16 anni e sono stati portati all'ospedale di Tione.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.00 del 11 Agosto
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

13 agosto - 19:25

Il racconto shock di uno dei giovani aggrediti a Tenna: “È avvenuto tutto molto in fretta, non abbiamo nemmeno fatto in tempo a renderci conto di cosa stesse succedendo. Ci sono saltati addosso in tre con inaudita violenza, ora ho paura”

13 agosto - 16:35

Anche in Alto Adige monta la bufera attorno alla vicenda del bonus destinato alle partite Iva in difficoltà ma richiesto anche da politici di alto profilo e ben remunerati. Nell'occhio del ciclone sono finiti Helmut Tauber e Gert Lanz (Svp), oltre a Paul Köllensperger del Team K

13 agosto - 18:39

Il totale complessivo sale quindi a 5.622 casi e resta a 470 decessi da inizio epidemia. Scendono a 2 i pazienti ricoverati per Covid-19 in ospedale ma 1 persona è in rianimazione

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato