Contenuto sponsorizzato

Scivola e si spara al volto, muore un cacciatore di 80 anni

E' avvenuto questa mattina nella zona boschiva in località Castello ad Arzignano e secondo le prime informazioni si sarebbe trattato di un tragico incidente. A lanciare l'allarme un altro cacciatore che ha sentito partire un colpo e si è insospettito, così ha chiamato i soccorsi

Pubblicato il - 21 October 2019 - 18:48

ARZIGNANO. Un cacciatore è scivolato e si è sparato al volto. Soccorso e trasportato in gravissime condizioni all'ospedale di Vicenza, l'80enne è morto poche ore dopo.

 

E' avvenuto questa mattina nella zona boschiva in località Castello ad Arzignano e secondo le prime informazioni si sarebbe trattato di un tragico incidente.

 

A lanciare l'allarme un altro cacciatore che ha sentito partire un colpo e si è insospettito, così ha chiamato i soccorsi. Immediato l'arrivo dell'ambulanza, mentre da Verona si è levato in volo l'elicottero

 

Il personale sanitario ha prestato le cure al ferito. Le condizioni dell'80enne sono apparse fin da subito gravissime e in ospedale è stato ricoverato nel reparto di rianimazione

 

Il cacciatore non ha mai ripreso conoscenza e nel giro di poche ha perso la vita, fatali i pallini che l'hanno colpito al volto, soprattutto tra gola e mento. 

 

Le indagini e i rilievi sono affidate ai carabinieri di Arzignano, ma la pista più probabile sarebbe quella del drammatico incidente. 

 

Secondo una prima ricostruzione, l'80enne era all'interno del suo capanno, quando sarebbe scivolato sul terreno reso con il fucile in mano.

 

A quel punto è partito il colpo ha investito il cacciatore in pieno volto. Vani, come anticipato i soccorsi, l'80enne si è spento in ospedale

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
13 giugno - 20:30
Trovati 11 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 44 guarigioni. Sono 248 i casi attivi sul territorio provinciale
Cronaca
13 giugno - 20:04
Dopo una ricostruzione della disciplina vigente, la Pat riconduce la regola per le zone bianche al Dpcm secondo il quale il coefficiente [...]
Cronaca
13 giugno - 19:43
L'allerta è scattata all'altezza di Vadena lungo l'Autostrada del Brennero. Tempestivo l'arrivo dei vigili del fuoco di Egna ma l'auto è finita [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato