Contenuto sponsorizzato

Senza patente si mette alla guida di un'auto, provoca un incidente e poi scappa, denunciato un 23enne

Nell'incidente 3 degli occupanti delle autovetture coinvolte sono stati trasportati in ospedale a Cavalese. Il 23enne, sprovvisto di patente perché mai conseguita, è stato individuato e identificato dai carabinieri. Dovrà ora rispondere di  omissione di soccorso, fuga in caso di incidente stradale e guida senza patente 

Pubblicato il - 12 febbraio 2019 - 19:28

CAMPITELLO DI FASSA. Senza avere la patente si era messo alla guida di un mezzo finendo per provocare un incidente per poi fuggire facendo perdere le proprie tracce.

 

E' successo nell'ultimo fine settimana, nella notte tra il 9 e il 10 febbraio a Campitello di Fassa. Si tratta di un ventitreenne di origine svizzera ma residente a Nova Levante, in provincia di Bolzano, sprovvisto di patente perché mai conseguita.

 

Dopo essersi messo alla guida di un'auto è andato a scontrarsi con un altro mezzo proveniente dal senso opposto. A seguito dell’impatto 3 degli occupanti delle autovetture coinvolte sono stati trasportati in ospedale a Cavalese mentre il conducente 23enne è fuggito dal punto dell'incidente facendo perdere le sue tracce.

 

Nonostante la sua fuga, nel successivo pomeriggio, i Carabinieri del Comando Stazione di Canazei attraverso una serie di accertamenti sono riusciti ad identificare il giovane responsabile del sinistro che è stato poi deferito alla Procura della Repubblica di Trento per omissione di soccorso, fuga in caso di incidente stradale e guida senza patente perché mai conseguita.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 aprile 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 aprile - 18:17

Il centrosinistra deve riannodare il discorso dopo la doppia débâcle del 2018 tra politiche e provinciali. Una campagna che inizia alla presenza dei vertici dei partiti di coalizione da Lucia Maestri per il Pd a Annalisa Caumo per Upt, da Lucia Coppola come portavoce dei Verdi a Antonella Valer per Leu, da Alessandro Pietracci del Psi a Piergiorgio Cattani per Futura. In attesa del Patt

24 aprile - 12:55

Sono quattro i percorsi ai quali si lavora per toccare tutta l'Italia, da Nord a Sud, da Est a Ovest. L'intenzione è quella di marciare insieme e organizzare incontri in varie città per giovedì 20 giugno in occasione della giornata mondiale del rifugiato

23 aprile - 16:11

Un settore davvero strategico per il Trentino, tanto da riservare una quota non inferiore allo 0,25% delle entrate annuali facendolo riconoscere a livello internazionale per i tanti interventi portati avanti. Le opposizioni: "Ma non dicevano di volerli aiutare a casa loro? Solo slogan senza prospettiva". Dopo la proposta di disegno di legge, Futura interroga Fugatti

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato