Contenuto sponsorizzato

Si fa tre giorni di vacanza in albergo e poi scappa senza pagare

E' successo in Val di Fiemme, l'uomo dopo aver usato i servizi della struttura alberghiera se ne è andato senza pagare il conto. Truffata anche un'anziana che ha rischiato di vedersi portar via 20 mila euro

Pubblicato il - 27 giugno 2019 - 09:16

CAVALESE. L'estate oltre a portare il caldo sto facendo tornare anche un aumento dei truffatori che vanno a colpire gli alberghi e gli anziani.

 

E' il caso di un distinto signore di origini comasche che si è presentato in un albergo della Valle Di Fiemme e che si è fatto tre giorni di ferie usufruendo dei servizi messi a disposizione da parte della struttura.

 

Il terzo giorno, però, si è dato alla fuga, senza saldare il conto. L’uomo con specifici precedenti penali a suo carico, ha perdere le sue tracce venendo comunque localizzato all’estero. Nel frattempo il soggetto è stato deferito all’autorità Giudiziaria Trentina per il reato di insolvenza fraudolenta.

 

Un altro allarmante episodio si è registrato a Predazzo, questa volta il danno causato ad una donna anziana del luogo 77enne, sarebbe stato di quasi 20 mila euro. Grazie però all’immediato intervento dei Carabinieri di Predazzo, la transazione è stata bloccata in extremis.

 

Il truffatore, in questo caso, si era finto un operatore di Poste italiane ed attraverso dei raggiri era riuscito a farsi comunicare i dati delle due carte di credito dell'anziana. A seguito della transazione, la parte offesa insospettitasi si è rivolta ai Carabinieri di Predazzo che davano il via ad immediati accertamenti di Polizia Giudiziaria. Questi hanno fatto scoprire la natura illecita della vicenda e grazie alla velocità di intervento sono riusciti a bloccare il tentativo di truffa ed individuarne l'autore. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 settembre - 05:01

I deputati Sutto e Binelli alle comunali hanno raccolto rispettivamente 45 e 113 preferenze, avrebbero dovuto tirare la volata ma alla fine sono stati trascinati in Consiglio dai candidati locali. Male le candidate sindache leghiste Cattoi ad Ala, Ceccato a Lavis e Parisi a Comano: nessuna supera supera il 30%

26 settembre - 08:24

Il maltempo che si è abbattuto in Trentino Alto Adige a partire da ieri pomeriggio ha creato molti danni e momenti di paura. A Merano un albero si è schiantato su alcune auto in movimento, una donna e un bimbo di 3 anni sono rimasti feriti. A Riva del Garda chiuso un tratto della Gardesana 

25 settembre - 19:10

Mascherina, barriere di plexiglass tra i tavoli e prenotazione obbligatoria: il Rifugio "Filzi" del Finonchio ha appena chiuso la stagione estiva, ma sta già lavorando per aprire a pranzo ogni sabato e domenica per i prossimi mesi

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato