Contenuto sponsorizzato

Sotto i portici di via Suffragio arrivano i libri usati, 25 bancarelle, una mostra, un teatrino e la visita ai palazzi storici di Trento

Domani a partire dalle 8 e fino alle 17, ecco il terzo appuntamento con la ''Giornata del riuso del libro usato e non solo…''. Ancora una volta l’occasione per andare alla “caccia” di qualche testo raro, di vecchi tascabili, di romanzi o saggi usati a buon prezzo

Pubblicato il - 29 novembre 2019 - 11:17

TRENTO. Accanto alle 25 bancarelle del mercatino, lungo i portici, in programma anche una visita guidata, una mostra sulla Trento storica,  “Il teatrino dell’albero parlante", spettacolo per bambini  e le immagini di una mostra dell’artista inglese Mandy Barker sui rifiuti, il riciclo e il riuso. E' tutto pronto per la terza edizione della ''Giornata del riuso del libro usato e non solo'' che si terrà in via Suffragio a partire dalle 8 fino alle 17. 

 

I mercatini di libri usati sono, in molte città d’Italia e d’Europa, appuntamento assai seguito e atteso da residenti, turisti, collezionisti, appassionati. Anche Trento - grazie alla collaborazione tra il Servizio Sviluppo economico, studi e statistica del Comune e l’Associazione Trentina Mercatino delle Pulci - da qualche tempo sta cercando di percorrere questa strada. Così sabato, 30 novembre, a partire dalle 8 e fino alle 17, ecco il terzo appuntamento con la Giornata del riuso del libro usato e non solo… lungo i portici di via Suffragio.

 

Ad animare il mercatino saranno 25 bancarelle, lungo i portici della storica via del centro. Ancora una volta l’occasione per andare alla “caccia” di qualche testo raro, di vecchi tascabili, di romanzi o saggi usati a buon prezzo, di riviste anni ’50 o ’60 del secolo scorso, di titoli da tempi fuori commercio della editoria locale.  Ma il mercatino “di carta” offrirà anche momenti culturali e di divertimento legati allo spirito dell’iniziativa. Ci sarà una visita guidata, un itinerario di storia ed arte nella Contrada Tedesca. Molte bancarelle offriranno libri sulla Trento storica, e proprio per valorizzare questa tipologia di testi e la storia di questa contrada che ha come cuore Via del Suffragio, sarà organizzata una visita guidata - per tutti e gratuitamente - nella Contrada Tedesca: nome che designava il quartiere che comprendeva la zona gravitante sull’antico corso dell’Adige.

 

La partenza è fissata alle 10 dalla chiesa di via del Suffragio, accompagnerà i visitatori William Belli, insegnante di storia ed arte dell’Università della Terza età e del tempo libero e guida storico artistica dell’associazione Hortus Artieri di Trento. L’itinerario percorrerà la Via del Suffragio, sproseguirà in via Torre Verde, saranno toccati Vicolò del Vo’ e Vicolo dell’Adige, quindi Palazzo Galasso (Palazzo del Diavolo), i giardini della Biblioteca, un tempo sede del grande Collegio dei gesuiti, per terminare a Torre Vanga, dov’era il porto delle vettovaglie sull’Adige. La visita durerà circa un’ora.

 

Ci sarà poi una mostra sulla Trento storica, attraverso cartoline d’epoca.  Sarà allestita all’interno del porticato di Via del Suffragio, sulle colonne e sarà visitabile durante tutta la giornata. Il materiale storico, proveniente da collezioni private, non sarà in vendita. Sarà presente e disponibile gratuitamente ad illustrare il materiale storico ai visitatori, il collezionista esperto Alberto Scotti. Alle 14 invece l’appuntamento con  “Il teatrino dell’albero parlante”, spettacolo per bambini. Infine, saranno esposte le immagini della singolare ed importante mostra sui rifiuti, il riciclo e il riuso dell’artista inglese Mandy Barker: in sintonia con lo spirito che anima appunto il mercatino “di carta”. 

 

Le attività sono gratuite e la manifestazione si svolgerà anche in caso di maltempo

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
17 ottobre - 18:59
"Purtroppo, le farmacie e le strutture pubbliche/private dedicate a questo servizio non sono in grado di compiere giornalmente un numero di test [...]
Cronaca
17 ottobre - 18:13
Il corpo senza vita di Elio Coletti è stato rinvenuto dall'unità cinofili dei vigili del fuoco. Il 58enne si era allontanato di casa in cerca di [...]
Cronaca
17 ottobre - 17:55
Ci hanno provato prima i familiari e poi il personale sanitario giunto sul posto con l'elisoccorso ma per il 62enne non c'era più niente da fare. [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato