Contenuto sponsorizzato

Tragedia in Val di Non, il figlio uccide madre e padre e poi si toglie la vita. Straziata la famiglia Pancheri

David con una pistola avrebbe ucciso gli anziani genitori e poi si sarebbe tolto la vita. A trovare i corpi la sorella dell'anziano. Inquirenti sul posto (AGGIORNAMENTI)

Pubblicato il - 10 August 2019 - 21:10

ROMALLO. Sarebbe stato il figlio ad uccidere gli anziani genitori e la zia a fare la macabra scoperta. I fatti, stando alle prime ricostruzioni, sarebbero avvenuti questa mattina ma i cadaveri delle tre persone sono stati scoperti solo in tarda serata.

 

Da quel momento l'area vicina a una delle case che si trovano in prossimità della canonica di Romallo su piazza Agosti, è stata transennata e isolata per permettere agli inquirenti di compiere i necessari rilievi e raccogliere le prove per ricostruire la dinamica di quanto accaduto.

 

Dalle prime indagini sarebbe stato il figlio, David un uomo di circa quarantacinque anni, a sparare al padre e alla madre entrambi anziani (Gianpietro di 79 anni e Adriana di 72 anni) per poi togliersi la vita. E sarebbe quello della famiglia Pancheri il nucleo straziato da questa immane tragedia.

 

L'anziano padre era originario della Val dei Non ma si era trasferito a Milano, per ragioni di lavoro, sin da giovane. Nel capoluogo lombardo, poi, aveva conosciuto la moglie e con questa e il figlio spesso si recavano in Trentino, soprattutto in l'estate per le vacanze. 

 

E proprio in questi giorni si trovavano in quella casa di Romallo dove si è consumata la terribile tragedia. Carabinieri e scientifica indagano sull'accaduto e stanno cercando di ricostruire con esattezza la dinamica del dramma per capire cosa può aver scatenato una tale gesto e aver portato alla morte violenta di queste tre persone. 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Società
21 giugno - 15:31
La commissione politiche sociali guidata da Paolo Holneider ha lavorato per verificare la possibilità di implementare lo "psicologo di quartiere". [...]
Cronaca
21 giugno - 11:51
Entra oggi in vigore la nuova ordinanza del presidente Kompatscher che prevede un alleggerimento delle misure restrittive. Via il coprifuoco e la [...]
Cronaca
21 giugno - 12:17
All'indomani della caduta della funivia Stresa-Mottarone, il Comune di Cavalese e la Comunità di valle avevano scritto alla prima cittadina [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato